La storia di You’ll Never Walk Alone, uno degli inni più amati nel mondo del calcio

La storia di You’ll Never Walk Alone la canzone americana divenuta l’inno ufficiale del Liverpool e di altre squadre di calcio.

Uno degli inni più amati della storia del calcio è You’ll Never Walk Alone. Da anni conosciuto come l’inno ufficiale del Liverpool, ma anche di altri club come il Celtic di Glasgow e del Borussia Dortmund, è in realtà una canzone con una storia molto articolata.

Andiamo ripercorrere insieme la genesi di un brano nato nei musical e divenuto famoso negli stadi di tutto il mondo.

You’ll Never Walk Alone: la storia della canzone

Scritta da Richard Rodgers e Oscar Hammerstein per il musical Carousel del 1945, venne utilizzato all’interno dello spettacolo in due scene differenti. Una di queste era la rappresentazione degli esami di maturità. Proprio per questo, in quegli anni divenne una sorta di ‘inno’ delle feste di diploma negli Stati Uniti.

Una quindicina di anni dopo il brano s’inserì nella scena musicale di Liverpool, esplosa dopo la nascita del fenomeno Beatles. Tra le band più famose di quel periodo vi erano Gerry and the Pacemaker, un gruppo che proponeva cover di vari standard. Proprio loro decisero di incidere nel 1963 una celebre versione di You’ll Never Walk Alone:

Le tifoserie di calcio di quel periodo nel Regno Unito erano solite cantare le hit più importanti del mondo della musica. Tra queste, s’inserì facilmente anche You’ll Never Walk Alone.

Il Liverpool fu tra quelle che la adottò con maggior costanza. Dagli spalti di Anfield, lo stadio della città dei Beatles, e in particolare dalla curva Kop, la canzone venne trasformata presto in un coro.

Non a caso, nel corso di una finale di Coppa d’Inghilterra a Wembley nel 1965 contro il Leeds, i tifosi del Liverpool intonarono ancora una volta la canzone per far capire ai propri calciatori che non avrebbero mai camminato da soli. Da allora, è divenuta una sorta di marchio di fabbrica della tifoseria dei Reds.

Gerry and the Pacemakers
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/gerryandthepacemakers

Le curiosità sull’inno del Liverpool

-Oltre che dal Liverpool, You’ll Never Walk Alone è stata adottata dal Celtic di Glasgow, dall’Hibernian di Edimburgo, dal Feyenoord di Rotterdam, dal Twente di Enschede, dal St. Pauli e dal Borussia Dortmund in Germania, dal Genoa e dalla Salernitana in Italia.

-Tra le versioni più importanti del brano tratto dal musical Carousel vanno ricordate quelle di Frank Sinatra, Barbra Streisand, Judy Garland, Johnny Cash, Elvis Presley e Tom Jones.

-Nella versione cantata dalla Kop di Liverpool, appare anche sullo sfumare del brano Fearless, uno dei capolavori dell’album Meddle dei Pink Floyd (1971).

Di seguito l’audio di Fearless:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/gerryandthepacemakers

ultimo aggiornamento: 02-06-2019