Katy Perry sotto attacco: un hacker le ruba il profilo Twitter

Un hacker ha rubato il profilo Twitter di Katy Perry, scrivendo frasi offensive: in rete anche un brano inedito della popstar.

Un attacco hacker in piena regola, quello che ha colpito Katy Perry: l’artista, infatti, si è vista immettere in rete un brano inedito, poi rimosso. E non solo, visto che qualcuno si è anche appropriato del profilo Twitter dell’artista pubblicando dei Tweet poco lusinghieri. Il brano che è finito online si chiama Witness ed è stato pubblicato a sua insaputa su Soundcloud: non è la prima volta che un brano inedito finisce in rete senza l’autorizzazione dell’autore e stavolta è toccato alla Perry e al suo brano, trafugato e pubblicato in rete.

I tweet di cattivo gusto della finta Katy Perry

Di cattivo gusto anche i messaggi che la ‘finta’ Kate Perry ha pubblicato su Twitter: chi le ha rubato per qualche momento l’identità sul famoso social network si è divertito a suo modo. Poi un pool di tecnici ha provveduto a restituire alla legittima proprietaria l’account Twitter: sono servite ben cinque ore per ridare l’account alla Perry.

Secondo il sito Inquisitr, uno di quelli che si è occupati di questa vicenda, l’hacker sarebbe di nazionalità rumena ma al momento non si conoscono altri dettagli.

Il nuovo disco potrebbe arrivare entro il 2016

Intanto Kate Perry si prepara al lancio del prossimo album, il quarto in studio: il disco potrebbe arrivare entro la fine del 2016 come confermato dal manager della popstar. Secondo quanto trapela nel disco dovrebbe esserci Legacy, un brano registrato 12 mesi fa, Cocodrile Tears, la canzone natalizia Everyday Is A Holiday oltre a She’s So Creepy, In Flames e Hearthache Crusade.
Secondo le ricostruzioni ecco quella che potrebbe essere la ricostruzione:

1.Crocodile Tears
2.Everyday Is a Holiday Dumont
3.Heartache Crusade
4.In Flames
5.I’m Threw (Legacy)
6.Last Cry
7.North Star
8.She’s So Creepy
9.Witness

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-06-2016

Ivana Crocifisso