Kanye West accusato di bullismo dall’ex bodyguard: Steve Stanulis ha attaccato il rapper, descrivendolo come una delle persone peggiori con cui abbia mai lavorato.

Kanye West è stato accusato di bullismo dalla sua ex guardia del corpo! Che il rapper marito di Kim Kardashian sia noto per il suo carattere difficile, non è una novità. Ma adesso le accuse di Steve Stanulis sembrano piuttosto gravi, tanto da metterlo in imbarazzo e costringerlo a pensare di agire legalmente per difendere la sua reputazione.

Ma cosa avrebbe combinato in particolare l’artista per essere descritto come una delle persone peggiori con cui si possa lavorare? Ecco le dichiarazioni del bodyguard Steve Stanulis ai microfoni del quotidiano Independent.

Kanye West accusato di bullismo

Nel corso del podcast Hollywood Raw, Stanulis ha svelato l’esistenza di alcune regole che Kanye voleva applicare al loro rapporto lavorativo. Che tipo di regole? Spiega la guardia del corpo: “Voleva che io camminassi almeno dieci passi dietro di lui per le strade. Quindi, ovviamente, se qualcuno si fosse avvicinato per fargli qualcosa, io non avrei avuto il tempo materiale per intervenire, e chiunque avrebbe potuto aggredirlo“.

Kanye West
Kanye West

Ma le ‘stranezze’ di Kanye non finiscono qui. Stanulis, che ha lavorato anche con attori hollywoodiani come DiCaprio e Robert Downey Jr., ha raccontato che Kanye ha dato in escandescenze nel suo primo giorno di lavoro perché in ascensore non sapeva a che piano dovessero andare.

Accuse contro Kanye West: il rapper minaccia azioni legali

Dopo le accuse subite da parte della sua ex guardia del corpo, mister Kardashian avrebbe già mobilitato i suoi avvocati, minacciando Stanulis di fargli causa per 10 milioni di dollari, in quanto le sue parole avrebbero infranto un presunto accordo di riservatezza che, tra l’altro, il bodyguard ha negato di aver firmato.

In una lettera inviato dagli avvocati alla guardia del corpo si legge infatti che le sue accuse sono “false e diffamatorie“. In tutta risposta, il legale di Stanulis ha affermato: “Il mio cliente è stato vittima di bullismo, e ciò non può essere tollerato“.

Di seguito l’ultima canzone di Kanye, Wash Us in the Blood con Travis Scott:

TAG:
Kanye West people

ultimo aggiornamento: 03-07-2020


Elodie cambia ancora look: coda di cavallo ‘spagnoleggiante’ nel video di Ciclone

Lizzo è diventata vegana: l’annuncio sui social