Justin Bieber, che combini? Un’accusa grave per il cantante

Justin Bieber non ci fa mai stare tranquilli: il suo carattere burrascoso e il pessimo rapporto con i fan tornano a far parlare…

I guai fioccano come neve a Natale per il nostro Justin Bieber. Il cantante canadese, vero “sfornatore” di hit mondiali, ci ha abituati alle sue risse e ai suoi comportamenti a dir poco insofferenti con i fan, con cui il rapporto è tutt’altro che un idillio. Stavolta non si tratta di qualcosa di recente, ma di un fatto che risale allo scorso giugno.

Un uomo ha accusato Justin Bieber di averlo preso a cazzotti dopo che lui gli aveva fatto una foto alla finale di basketball dei Cleveland Cavaliers. Justi, che evidentemente era nervoso come spesso gli capita e non voleva essere fotografato, prima gli ha strappato gli occhiali da sole e poi lo ha colpito. L’uomo aveva poi risposto a sua volta alle botte. Sembra che il fan (anzi, ex fan) abbia cercato, in separata sede, di arrivare a un accordo economico con il cantante di Let me love you, ma a quanto pare nulla è avvenuto; e così è tornata a galla questa storia, che sta facendo parlare i giornali di tutto il mondo.

Non le manda a dire

Bisogna dire che, tra l’altro, Justin non è uno che sappia tenere a freno la lingua. Oltre a prendersela con i fan particolarmente assillanti, il cantante di Sorry ha la faccia tosta di dire quello che pensa anche ai suoi colleghi cantanti. Interrogato circa l’amore tra la sua ex fidanzata Selena Gomez e The Weeknd, Justin si è tolto un sassolino (no, un macigno!) dalla scarpa e ha detto che secondo lui si fanno solo pubblicità a vicenda. Anzi, ha voluto far sapere al mondo cosa pensa di The Weeknd:

“Diamine, no, non riesco ad ascoltare una sola canzone di The Weeknd. È una me*da orribile!”

Un tenero ragazzo…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-02-2017