Tiziano Ferro a Sanremo 2020: prende forza la voce che vorrebbe il cantautore di Latina conduttore al fianco di Amadeus.

Tiziano Ferro sarà con tutta probabilità al Festival di Sanremo 2020. Non è ancora confermato, ma tutto fa supporre che il cantautore di Latina sarà protagonista sul palco dell’Ariston. Non si sa però ancora in quale veste. Se in un primo momento si era pensato infatti a lui come a uno dei grandi ospiti della kermesse, negli ultimi giorni prende forza l’ipotesi di un Tiziano addirittura nella veste inedita di co-conduttore.

Riguardo alla sua possibile partecipazione al Festival anche l’artista di Latina ha voluto dire la sua, confermando le voci che lo vorrebbero in trattativa per partecipare. Ecco le sue dichiarazioni affidate a un post su Instagram.

Tiziano Ferro a Sanremo come co-conduttore

Stando a quanto riferito da alcune testate vicine all’ambiente della televisione, tra cui davidemaggio.it, Amadeus avrebbe iniziato le trattative per portare sul palco dell’Ariston Tiziano Ferro.

Anche in una recente intervista a Il Messaggero il direttore artistico ha infatti ammesso che al suo fianco potrebbero esserci due donne o due donne e un uomo. E quest’uomo secondo i bene informati potrebbero essere proprio il cantante di Accetto miracoli.

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

Un’ipotesi che non è stata né confermata né smentita dallo stesso Tiziano, che però ha voluto rivelare qualcosa ai suoi fan su Instagram. Queste le sue parole: “In tanti mi state chiedendo se sarò a Sanremo! Come avete letto, ne stiamo parlando, è vero. Ancora non ci sono certezze, se non che amo Sanremo e vorrei tornare a cantare su quel palco! Comunque mancano ancora più di tre mesi e quando ci saranno le notizie le saprete… da Amadeus!“.

Ecco il suo post, con tanto di video della sua partecipazione a Sanremo nel 2015:

Le novità del Festival di Sanremo di Amadeus

Dalle dichiarazioni di Amadeus sul prossimo Festival si può ben capire come la sua kermesse sarà una via di mezzo tra una manifestazione tradizionale e una innovativa.

Come nei vecchi Festival è stata ripristinata la categoria Nuove Proposte, che vedrà otto talenti emergenti sfidarsi in una competizione a se stante conclusa nella serata del venerdì. Ma la novità sarà lo sguardo alla musica italiana contemporanea.

Se è vero che non mancheranno le canzoni tipicamente sanremesi, Amadeus ha infatti rivelato di voler continuare sull’apertura di Baglioni al rap, alla trap e all’indie. Sarà effettivamente così? Staremo a vedere.

Di seguito Accetto miracoli di Tiziano Ferro:

TAG:
Amadeus news Sanremo strillo tiziano ferro

ultimo aggiornamento: 07-11-2019


Blu Part II è il nuovo singolo di Elisa con Rkomi

Mina e Ivano Fossati: il primo singolo è Tex-Mex