Aerosmith: il batterista Joey Kramer denuncia la band

Aerosmith, il batterista Joey Kramer denuncia i suoi compagni: ecco il motivo

Il batterista degli Aerosmith, Joey Kramer, ha denunciato i compagni di band: ecco i motivi della sua decisione.

Il batterista degli Aerosmith, Joey Kramer, ha intentato una causa contro il resto della band, sostenendo di averlo ingiustamente escluso dal ricongiungimento prima della loro prossima esibizione ai Grammy.

Secondo quanto riporta Rolling Stone, la scorsa primavera Kramer ha subito alcuni piccoli infortuni che lo hanno messo da parte proprio mentre la band era pronta a lanciare Deuces Are Wild a Las Vegas.

Entro l’autunno, afferma Kramer, sarebbe stato pronto a ricongiungersi al gruppo, ma – secondo quanto si apprende dalla causa – è stato respinto in modi incompatibili con i termini stabiliti nel contratto degli Aerosmith.

La causa precede la performance programmata di Aerosmith ai Grammy Awards del 2020 di domenica 26 gennaio, così come uno spettacolo tributo in loro onore, il 24 gennaio, quando ritireranno il premio MusiCares Person of the Year.

Aerosmith: il batterista Joey Kramer denuncia la band

Dopo un periodo di lontananza, dagli Aerosmith, Joey Kramer era pronto a rientrare nella band, ma qualcosa è andato storto. Per questo motivo, il musicista ha denunciato i suoi compagni.

Il motivo? Non è stato accolto a braccia aperte da Steven Tyler e company, ma addirittura costretto a fare un’audizione per dimostrare di avere ancora le capacità per restare nella band.

Non si tratta di soldi“, ha detto Kramer in una nota. “Sono privato dell’opportunità di essere riconosciuto insieme ai miei colleghi per i nostri contributi collettivi a vita all’industria della musica. Né il premio Person of the Year di MusiCares né i riconoscimenti alla carriera dei Grammy possono mai essere ripetuti“.

Di seguito, il video di I Don’t Want To Miss A Thing:

Joey Kramer contro gli Aerosmith

Secondo quanto si apprende dalle notizie in merito a questa “rottura” interna agli Aerosmith, a Kramer sarebbe stato detto che doveva dimostrare di poter “suonare ad un livello appropriato“, anche se un tale standard non era mai stato usato nella storia della band quando altri membri avevano subito lesioni che gli impedivano di salire sul palco.

Inoltre, la causa di Kramer osserva che non esiste alcuna disposizione nel contratto della band che richieda a un membro di “intraprendere qualsiasi azione per ‘provare’ o dimostrare – in altro modo – la sua capacità di esibirsi dopo un periodo di inabilità temporanea” per ricongiungersi alla band.

Joey Kramer è nostro fratello; il suo benessere è di fondamentale importanza per noi. Tuttavia non è stato emotivamente e fisicamente in grado di esibirsi con la band, per sua stessa ammissione, negli ultimi 6 mesi “, ha riferito la band tramite un portavoce.

Aerosmith
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/aerosmith

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/aerosmith

ultimo aggiornamento: 22-01-2020