X Factor 2018, svelati i nomi dei giudici!

Perché i Green Day si chiamano così?

X Factor 2018, i nomi dei giudici: confermati Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli. Lascia Levante, al suo posto Asia Argento.

Dopo settimane in cui i giornali si sono sbizzarriti nel toto-nomi, sono stati ufficializzati i nomi dei giudici di X Factor 2018.

Al fianco di Mara Maionchi e Fedez, confermatissimi già da tempo, ci saranno Asia Argento e, a sorpresa, Manuel Agnelli. Proprio il leader degli Afterhours sembrava infatti intenzionato a lasciare il programma, al punto che al suo posto sembrava dovesse subentrare Lodovico Guenzi, voce de Lo Stato Sociale, gruppo rivelazione dell’ultima edizione del Festival di Sanremo.

Ufficializzati i nomi dei giudici di X Factor 2018

A presentare ufficialmente la nuova squadra di giudici di X Factor è stato Nils Hartmann, uno dei nomi grossi di Sky Italian: “Siamo molto felici di ritrovare Fedez e Mara e molto soddisfatti che Manuel si sia convinto a non prendersi una pausa e rinnovare il suo impegno in questa grande avventura”. Le parole di Hartmann fanno intuire che la produzione deve aver faticato e non poco per convincere Agnelli a rimanere al suo posto.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto ad Asia nella famiglia di X Factor, dove siamo certi che il contributo della sua cultura musicale e personalità sarà importantissimo”,  ha proseguito Hartmann dando il benvenuto ad Asia Argento.

Di seguito il tweet pubblicato sul profilo ufficiale di X Factor:

Confermate le indiscrezioni: Asia Argento tra i giudici di X Factor 2018

Giuste a metà dunque le previsioni della vigilia, con Asia Argento accostata ormai al banco dei giudici di X Factor per sostituire Levante, reduce da un’esperienza non proprio positiva culminata in una battaglia social con Fedez.

Il nome di Asia Argento ha sollevato alcune perplessità in quanto l’attrice non ha grande esperienza in ambito musicale. Di fronte allo scetticismo (abbastanza diffuso sui social), la produzione di X Factor ha messo mano al curriculum dell’attrice riportando alla luce le sue collaborazioni con Brian Molko dei Placebo. Questa è solo una delle tante esperienze di Asia nel mondo della musica, ma, a onor del vero, va detto che nessuna ha avuto grande successo.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-05-2018

Nicolò Olia