Henry Beckett, live a Milano prima della partenza per la Scozia

Perché i Green Day si chiamano così?

Milano si prepara ad accogliere Henry Beckett, pronto a partire con una serie di concerti on the road in Scozia.

Grande attesa per la serata del 29 luglio, quando Henry Beckett suonerà al Chiostro Bistrot di Milano per aprire il concerto di Marianne Mirage. Previsti trenta minuti di live acustico.

Henry Beckett, live estivi dopo la pubblicazioni di ‘Heights’

Quello di venerdì 29 luglio è l’ultimo concerto estivo in Italia di Henry Beckett dopo la pubblicazione dell’EP “Heights” e del video “Radio Tower”. Dopo la data milanese, il cantante, icona della musica alt rock, proseguirà in Scozia il suo tour portando le sue canzoni in inglese nell’ambiente internazionale e nutrendo le ispirazioni “on the road” del suo sound.

Per me sarà l’ultima data organizzata in Italia al momento e ho intenzione di dare un assaggio di alcune delle canzoni scritte successivamente all’EP, di cui sto pianificando la produzione. Il Chiostro è uno di quei luoghi che non ti aspetti di trovare nella trafficata Milano: è pacifico e sognante, anche se in una zona molto centrale – ha sottolineato Henry Beckett. Questa rassegna di concerti ricorda che Milano ama la musica e sarà dunque un piacere prendervi parte. Dopo questo live partirò per la Scozia con la mia chitarra, un viaggio on the road con la mia musica, dove incontrerò altri artisti  e suonerò fino al live di Edimburgo, il 28 agosto”.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-07-2017

Nicolò Olia