Gaia è stata inserita nel tabellone del Corona Capital Festival 2021: è la prima cantante italiana a riuscire invitata alla kermesse.

Nessuno come Gaia. La cantante vincitrice di Amici 2020 si conferma un’artista unica nel panorama musicale italiano. Dopo aver conquistato le classifiche con la sua musica, che fonde la melodia italiana con i ritmi e le atmosfere brasiliane, l’artista, reduce dalla grande collaborazione internazionale con Sean Paul in Boca, il suo ultimo singolo estivo, è stata inserita nella line up del Corona Capital 2021. Nessun italiano ci era mai riuscito prima.

Gaia al Corona Festival
Gaia al Corona Festival

Gaia protagonista al Corona Capital 2021

Non capita spesso di essere inseriti nel programma di un grande evento internazionale. Ma se si ha il talento e la vocazione ‘esterofila’ di Gaia anche questo è possibile. La cantante italiana sarà protagonista al Corona Capital 2021, in programma il 20 e 21 novembre a Città del Messico. Si tratta di una grandissima conquista, essendo da anni il Corona Capital considerato uno dei festival più importanti in America Latina.

Festival che ha avuto in passato tra i propri protagonisti artisti del calibro di Billie Eilish, Foo Fighters, Pj Harvey e Lana Del Rey, in questa edizione presenta come headliner i Tame Impala e i Twenty One Pilots, con un programma vasto che vedrà sul palco anche St. Vincent, LP, Cheap Trick, Royal Blood e tanti altri ancora. Di seguito l’annuncio ufficiale:

Gaia pronta per il nuovo album Alma

La cantante italo-brasiliana, grazie alle sue molteplici contaminazioni e alla grande spinta della vittoria ad Amici nel 2020, è riuscita rapidamente a conquistare un’ampia fanbase anche internazionale. Sul palco messicano potrà presentare i brani del suo nuovo album, il secondo della sua carriera, intitolato Alma. La sua uscita è programmata per il 29 ottobre.

Concerti Gaia strillo

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Alice Cooper torna in Italia nel 2022: una data per la leggenda dello shock rock

L’indimenticabile voce di Amy Winehouse in cinque splendide canzoni