Freddie Mercury continua a fare regali di Natale a parenti e amici

Freddie Mercury continua a fare regali di Natale ai suoi cari

Freddie Mercury prima di morire ha dato disposizione ai magazzini Fortnum & Mason di Londra di inviare ogni anno a Natale dei regali a suo nome ai suoi cari.

Che Freddie Mercury avesse un cuore d’oro, non lo scopriamo certo oggi. Tutti i suoi fan sanno quanto, al di là di un carattere istrionico e a volte sopra le righe, il cantante fosse una persona generosa e molto attenta al prossimo.

Non tutti sanno però che, a distanza di ventotto anni dalla sua scomparsa, il frontman dei Queen continua a inviare regali di Natale ai suoi cari, grazie alla complicità dei magazzini Fortnum & Mason di Londra.

Freddie Mercury: i regali di Natale ai propri cari

Come riportato dal Corriere della Sera, che riprende una notizia del Daily Mail, prima di morire nella triste giornata del 24 novembre 1991, Freddie ha dato disposizione ai magazzini Fortnum & Mason di recapitare ogni anno il 24 dicembre dei doni dai lui scelti ai propri amici e parenti.

Un portavoce dei magazzini londinesi ha confermato questa notizia: “Crediamo sia un gesto delizioso e sì, qualche volta è successo“.

Freddie Mercury
Freddie Mercury

Quali sono i regali di Freddie Mercury?

Purtroppo non sappiamo quali siano questi doni che ogni anno Freddie recapita ai suoi cari. Tuttavia, una vaga idea possiamo farcela ripercorrendo la testimonianza di Elton John, insierita nella sua autobiografia.

Scrive il cantante di Your Song, parlando di un dono di Natale ricevuto nel 1991 da Freddie, un bel quadro di Henry Scott Tuke: “Ero sopraffatto, questo bellissimo uomo stava morendo di Aids e nei suoi ultimi giorni era riuscito in qualche modo a trovarmi un bel regalo di Natale. Per quanto fosse triste quel momento, è ciò a cui penso più spesso quando ricordo Freddie, perché rappresenta perfettamente il suo carattere“.

Di seguito Elton John interpreta un classico dei Queen, The Show Must Go On:

ultimo aggiornamento: 03-01-2020