I Foo Fighters saranno premiati agli Mtv Video Music Award 2021 con il Global Icon, un premio speciale alla carriera.

Si avvicina a grandi passi l’edizione 2021 degli Mtv Video Music Award, e tra i tanti protagonisti spunta anche una rock band. Non una qualunque: i Foo Fighters. Dave Grohl e compagni, già in lizza per il premio dedicato al genere musicale da loro rappresentato, saranno anche parte integrante dello show, tra i performer della serata insieme a star del pop e dell’urban come Olivia Rodrigo e Lil Nas X. E non solo. Riceveranno anche un premio molto speciale, dedicato alla loro carriera: il Global Icon Award.

Foo Fighters
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/foofighters

Global Icon Award per i Foo Fighters

La band guidata dall’ex batterista dei Nirvana sarà protagonista il 12 settembre al Barclays Center di Brooklyn per ritirare la prima versione US del Global Icon Award, riconoscimento riservato a quegli artisti che durante la loro carriera, grazie alla propria musica ma anche grazie alle proprie prese di posizioni, hanno avuto un impatto forte, decisivo, importante sul mondo e sull’opinione pubblica.

Un premio importante che certifica quanto i Foos siano stati e siano ancora oggi una delle ultime vere grandi rock band della storia, in grado di dire qualcosa a livello globale, di modificare gli eventi, di conquistare il pubblico e di cambiare in parte anche le vite di moltissime persone.

Foo Fighters ai Video Music Award 2021

Oltre a ritirare il prestigioso premio, la band si esibirià insieme ad altre stgar come Camila Cabello, Lil Nas X, Lorde, Machine Gun Kelly e Olivia Rodrigo. Inoltre, sarà in lizza per la conqusita del premio nella categoria Best Rock. In nomination con loro ci sono altri grandi nomi della musica rock come gli Evanescence, John Mayer, i Killers, i Kings of Leon e Lenny Kravitz.

Di seguito il video della loro Shame Shame:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/foofighters

Foo Fighters Rock strillo

ultimo aggiornamento: 23-08-2021


Le cinque canzoni migliori di Mannarino, il cantautore ‘del popolo’

The Rolling Stones, 40 anni per Tattoo You: canzoni e storia dell’album di Start Me Up