Florence and The Machine, dopo Bologna tocca a Torino

Stasera Florence and The Machine terranno il loro concerto al PalaAlpitour di Torino, dopo il concerto di ieri a Bologna, all’Unipol.

Florence and The Machine si preparano fra pochi minuti a rendere la serata del PalaAlpitour di Torino unica e magica per gli spettatori che assisteranno al loro concerto. Magica e unica almeno quanto quella che ieri è stata la serata dei bolognesi: perché proprio a Bologna, alla Unipol Arena, ieri ha fatto tappa proprio Florence and The Machine. Lei, Florence Welch, è la leader dei musicisti che accompagnano la voce del gruppo: ultima apparizione italiana era stata lo scorso dicembre al Mediolanum Forum di Assago. Si era presentata con una corona di fiori in testa, depositata poi su quella di una fan in prima fila. Quei fan presenti allora sapranno quel che si perderanno.

La voce inconfondibile di Florence Welch

Giovane e dalla voce inconfondibile, Florence Welch, classe ’86, ha di fronte a sé una carriera che potrà solo regalare soddisfazioni. Una voce delicata, quella della londinese, e un look che ormai ha fatto tendenza. Forse nemmeno lei si aspettava un successo tanto immediato: invece i brani di Florence and The Machine sono ormai vere e proprie hit: a partire da quelle del terzo album, datato 2015, How Big, How Blue, How Beautiful.

Da lì saranno estratti alcuni dei brani del concerto di questa sera, ma suoneranno anche i pezzi contenuti in Lungs, come Dog Days Are Over, Cosmic Love e You’ve Got The Love o quelli del disco del 2011, Shake It Out, Never Let Me Go e Breaking Down.

La scaletta del concerto

Il doppio evento (ieri Bologna, questa sera Torino) ha prodotto questa scaletta di diciassette brani:

What The Water Gave Me
Ship to Wreck
Rabbit Heart (Raise It Up)
Third Eye
Delilah
You’ve Got The Love
How Big, How Blue, How Beautiful
Shake it Out
Cosmic Love
Long & Lost
Queen of Peace
What Kind of Man
Spectrum
Dog Days Are Over
Mother
Which Witch
Drumming Song

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-04-2016

Ivana Crocifisso