Fedez, La dolce vita: il testo e il significato del tormentone estivo del rapper con Tananai e Mara Sattei.

Lo aveva anticipato durante un concerto di Tananai a Milano, ed è stato come sempre di parola: Fedez ha collaborato con il giovane cantautore rivelazione di Sanremo per un nuovo straordinario tormentone estivo. S’intitola La dolce vita, ed è arrivato in radio e sulle piattaforme streaming il 3 giugno. Accanto ai due artisti milanesi c’è anche una delle voci più interessanti del panorama urban italiano: Mara Sattei. Scopriamo insieme i dettagli e il significato di questa nuova canzone.

La dolce vita è il nuovo tormentone di Fedez

Squadra che vince… si cambia. Nel 2021 il Fedez aveva scelto di puntare tutto su un team alternativo formato in quel di Sanremo. Per Mille, il tormentone che maggiormente ha caratterizzato la scorsa estate, si era fatto accompagnare da Achille Lauro, uno dei grandi protagonisti della musica italiana degli ultimi anni, e da Orietta Berti, una leggenda della nostra musica, nonché il personaggio per eccellenza dello scorso anno.

La dolce vita
La dolce vita (credit Attilio Cusani)

Stavolta ha attinto a piene mani sempre da Sanremo, con Tananai, rivelazione del Festival ma suo pupillo già da prima che approdasse sul palco dell’Ariston. Ma ha scelto di puntare anche su una voce femminile molto diversa, decisamente più giovane: Mara Sattei, ex Amici, sorella di tha Supreme e vera e propria lady dell’attuale scena urban italiana.

Di seguito il video con il testo di La dolce vita:

Il significato di La dolce vita

Prodotta da d.whale, anche questa canzone rimanderà a sonorità anni Sessanta, in particolare al twist dei grandi successi estivi che hanno fatto ballare milioni di italiani. Un brano sull’amore e sulla vita che gioca sulla retorica romantica.

La dolce vita parla, con la consueta ironia tipica dello stile sia di Fedez che di Tananai, delle sensazioni che viviamo ogni estate, quel relax a volte artefatto e che risulta più godibile tramite i social che non nella realtà. Lo dimostra anche la copertina scelta, con i tre artisti in posa davanti a un bagnasciuga decisamente finto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Fedez strillo

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


I Muse tornano in Italia: non solo Firenze, spunta una nuova data

Blanco riparte da Nostalgia, brano che mescola rabbia e malinconia