Il cantante degli Ex-Otago, Maurizio Carucci, ha annunciato di volersi ritirare. Subito dopo ci ha però ripensato: ecco lo sfogo dell’artista.

Lascio la musica. Anzi no, ricomincio da capo. Da un nuovo inizio, da un nuovo progetto. Ma con la vecchia band. Questo in sintesi quanto accaduto nelle ultime ore a Maurizio Carucci, frontman e cantante degli Ex-Otago, tra i gruppi simbolo dell’indie pop nella sua fase di esplosione commerciale, capace di arrivare a prendersi anche il palco di Sanremo non più di qualche anno fa. Nell’ultimo periodo l’artista ha vissuto momenti molto difficili, al punto di arrivare a scegliere di mollare tutto e ritirarsi. Lo ha annunciato attraverso un post su Instagram molto lungo e sofferente. Alla fine ci ha ripensato, ma lasciando intendere che le cose, per poter funzionare, d’ora in poi dovranno essere diverse. Ecco le parole del leader della band genovese.

Microfono
Microfono

Maurizio Carucci degli Ex-Otago si ritira dalla musica?

Non è stato un periodo semplice, dicevamo, per Carucci. Ha perso un amico, ha vissuto due viaggio di intensità incredibile, ha avuto una profonda crisi d’identità. Si è visto perfino rubare il suo account Instagram. Tutti piccoli tasselli che lo hanno portato a non reggere più la pressione, a non sentirsi più a suo agio con ciò che stava facendo.

Da qui lo sfogo inatteso e la decisione apparentemente irrevocabile: “Non ci sto più dentro. Mollo la musica, ho deciso. Voglio concentrarmi su meno cose e ritrovare un po’ di serenità“. L’artista ha affermato di amare la possibilità di suonare con gli otaghi, di amare il pubblico degli otaghi, ma di non trovare più alcuna luce dentro al progetto e di volersi dedicare solo alla terra.

Perché gli ultimi mesi li ha vissuti con dolori allo stomaco, soffrendo. Forse è una persona troppo emotiva, e quando non sta bene con la testa non riesce a star bene nemmeno con il corpo. Per questo, in un periodo di gran casino, pensava fosse meglio prendersi una pausa. Lunga o breve, definitiva o temporanea, non lo sapeva nemmeno lui. Di seguito il post del cantante della band genovese:

Il ripensamento di Maurizio Carucci

Già le ultime righe del suo post-sfogo facevano però intendere che qualcosa poteva ancora nascere da questa situazione, una nuova avventura, una voglia di rinnovarsi, di riprendere le redini e il filo di un discorso a lungo abbandonato. Così, pochi minuti dopo la pubblicazione del post con l’annuncio, il leader degli Ex-Otago ci ha ripensato, e ha precisato: “Non mollo la musica, anche se ho pensato seriamente di farlo, e non mollo gli otaghi. Ho voluto rendervi partecipi del momento che ho passato, in modo che possiate capire ed apprezzare meglio quello che verrà“.

TAG:
Ex-Otago

ultimo aggiornamento: 20-08-2021


Arisa, le migliori canzoni: da Sincerità a Mi sento bene

“Ho bisogno di fermarmi”: il cantante annuncia gli ultimi live prima di una pausa