Sta prendendo forma l’Eurovision 2023: saranno 37 i Paesi in gara, tre hanno rinunciato per motivi economici.

L’Eurovision 2023 di Liverpool è già iniziato. Dopo aver finalmente sciolto le riserve sulla città che avrà l’onere e l’onore di ospitare la manifestazione canora più seguita al mondo, prende finalmente forma la nuova edizione della kermesse. In tal senso arrivano le prime informazioni ufficiali. L’European Broadcasting Union ha infatti reso nota la lista dei Paesi che gareggeranno a Liverpool, e a sorpresa ne mancano tre rispetto all’ultima edizione: ecco il motivo.

Eurovision 2023: in gara ci saranno 37 Paesi

Nella nuova edizione dell’Eurovision Song Contest ci sarà spazio in gara per 37 Paesi in totale. Rispetto allo scorso anno, ce ne saranno quindi tre in meno. A Torino a fidarsi sono stati infatti quaranta artisti rappresentanti di quaranta Paesi differenti.

Eurovision Song Contest
Eurovision Song Contest

Come sempre l’Eurovision si svolgerà su tre giorni, il 9, l’11 e il 13 maggio 2023, con due semifinali e una finale il sabato sera. Per la serata conclusiva sono già qualificati i cinque Big 5, Spagna, Inghilterra, Francia, Italia e Germania, cui si aggiunge l’Ucraina, ultimo Paese ad aver vinto la kermesse.

Di seguito il video con l’annuncio ufficiale da parte dell’European Broadcasting Union:

Perché tre Paesi hanno rinunciato all’ESC

Con un comunicato ufficiale, l’EBU ha voluto rendere nota la lista dei Paesi che parteciperanno all’Eurovision di Liverpool. Un elenco in cui, rispetto allo scorso anno, mancano Montenegro, Bulgaria e Macedonia del Nord. Il motivo? Semplicemente una questione economica, come rivelato da un comunicato rilasciato proprio dai rappresentanti macedoni.

Leggi anche -> Eurovision 2023 in versione Beatles: la kermesse sbarca a Liverpool

A causa della crisi energetica, infatti, i prezzi per gli spostamenti e per la vita in generale sono aumentati, e anche partecipare a un evento del genere ormai non è possibile senza un determinato budget. Se fino allo scorso anno la quota di partecipazione era di 39.143 euro, quest’anno potrebbe essere ben più onerosa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 20-10-2022


X Factor 2022, è il giorno della puntata Last Call: come funziona l’ultimo ostacolo prima dei Live

Mötley Crüe e Def Leppard ci riportano negli anni Ottanta: una data in Italia nel 2023