Emma e Alessandra Amoroso hanno presentato in conferenza stampa il loro primo duetto, Pezzo di cuore: le parole delle due cantanti salentine.

Dopo anni e anni di carriera, Emma e Alessandra Amoroso hanno finalmente unito le loro voci in un nuovo singolo, Pezzo di cuore, in uscita il 15 gennaio. Per l’occasione le due hanno scelto di presentare il brano in una conferenza stampa virtuale congiunta, toccando diversi temi importanti, tra cui anche un possibile ritorno come ospiti al Festival di Sanremo. Ecco le loro dichiarazioni più imporanti.

Emma e Alessandra Amoroso presentano la loro nuova canzone

Due amiche e due professioniste insieme per la prima volta. Il brano, stando alle loro parole, è arrivato in un momento in cui nessuno si aspettava nulla da noi. Non era qualcosa di previsto, ma è stato un bel regalo in un momento complicatissimo.

Emma Marrone
Emma Marrone

Pur essendo venute fuori da un talent, Emma e Alessandra si sentono artiste ‘vere’, che hanno saputo crescere su tutti i livelli in questi anni: “A livello umano e artistico siamo due ragazze che ci hanno creduto fino in fondo. Non siamo un prodotto televisivo, non lo siamo mai state ed è per questo che abbiamo tenuto botta. Abbiamo lottato e tenuto duro“.

Emma Marrone
Emma Marrone

Anche per questo la loro unione è qualcosa di molto speciale. D’altronde, già da tempo era nell’aria la volontà delle due di unire per la prima volta le loro voci. I fan glielo chiedevano da tempo. Ma Emma e Sandrina hanno aspettato il momento giusto, quando è arrivato il brano scritto da Dario Faini. Spiega la Brown: “Lui e Davide Petrella hanno tradotto in musica e parole queste mie sensazioni. A canzone quasi ultimata l’ho mandata ad Alessandra con già una suddivisione delle parti. Dopo 11 anni di carriere ben distinte e separate abbiamo trovato il modo di unire i nostri mondi“.

Alessandra Amoroso
Alessandra Amoroso

Il racconto prosegue nelle parole di Sandrina: “Un ‘pezzo di cuore’ è accanto a me! Sono felice e onorata. Quando Emma mi ha chiamata era già tutto pronto e non potevo proprio dire di no. Una canzone insieme era una volontà che nel tempo avevamo espresso entrambe. Sono felice di quello che siamo oggi e di quello che stiamo andando a fare“.

Emma e Alessandra: progetti insieme in futuro?

Dopo aver confessato che Maria De Filippi è molto contenta di questo duo (“Finalmente le due figlie insieme“), Emma e Alessandra hanno parlato di un possibile futuro insieme: “Sarebbe bello, ma il futuro è incerto. Per la ripartenza abbiamo bisogno di lavorare sul presente. Un disco o un tour insieme sarebbe bellissimo. Ci troviamo molto bene, ma ora è meglio che pensiamo a chi siamo oggi e a quello che facciamo oggi“.

Emma Marrone e Alessandra Amoroso
Emma Marrone e Alessandra Amoroso

Pezzo di cuore: il significato della canzone

Parlando del brano e del suo significato le due artiste hanno dichiarato che Pezzo di cuore è una canzone universale: “Cantarla insieme è stato facile, perché per fare una cosa fatta bene bisogna sapersi ascoltare. Fondamentalmente siamo persone diverse, ma sappiamo ascoltarci. Le nostre voci sanno raccontare la stessa storia, che in qeusto caso è universale e riguarda tutti. Tutti noi ci facciamo domande sull’amore, ma è importante capire che quando si ama se stessi s’impara anche ad amare chi è intorno a noi“.

Emma Marrone
Emma Marrone

Emma e Alessandra a Sanremo 2021?

Le due sono state già protagoniste a Sanremo nel 2012, duettando sulle note di Non è l’inferno. E per molti potrebbero calcare nuovamente il palco dell’Ariston nel 2021, magari per presentare il nuovo singolo. Queste le loro parole al riguardo: “Io e Alessandra non ci siamo mai tirate indietro davanti alle richieste. Noi amiamo stare sul palco e cantare per la gente e chiunque vorrà permetterci di far ascoltare Pezzo di cuore dal vivo è ben accetto. Non abbiamo mai nascosto la nostra ammirazione per quel palco, anche se non ci hanno fatto ancora sapere niente. Però se ci chiamassero risponderemmo subito di “.

Infine, le due hanno risposto alle critiche piovute a catinelle su di loro nel corso di questi anni. Se Sandrina ci scherza su e risponde per le rime a chi cita il verso di un brano di Salmo del 2018, Emma si avventura in un discorso più articolato: “La mia carriera parte da molto prima del talent. Ho iniziato negli ambienti underground. Negli ultimi dieci anni ho visto una parabola musicale molto strana. Noto molti dischi di platino, ma poche arene. Non ho mai guardato agli altri, anche perché sono partita da un piccolo paese senza l’aiuto di nessuno. Ho sempre guardato il mio“.

Di seguito la copertina del singolo:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Alessandra Amoroso Emma Marrone strillo

ultimo aggiornamento: 12-01-2021


Le Vibrazioni: il calendario dei concerti con Beppe Vessicchio nel 2021

Nightwish, l’annuncio shock di Marko Hietala: “Lascio la band”