Nel corso di un’intervista a Le Iene, Emis Killa si è lasciato andare a una confessione incredibile, ammettendo tra lo scherzo che la sua ex lo riempiva di botte.

Emis Killa non ha mai alzato le mani su una donna… ma in compenso qualche schiaffo lo ha ricevuto! Lo ha confessato il rapper brianzolo nel corso di una simpatica intervista doppia a Le Iene con il collega Jake La Furia. I due hanno da poco dato alle stampe l’album 17 e sono finiti al centro della polemica per l’utilizzo di un linguaggio troppo forte nei confronti delle donne. Nel corso dell’intervista però Killa ha confessato che nella sua vita non ha mai fatto del male a una donna, mentre era la sua ex che lo riempiva di botte!

Emis Killa confessa: la sua ex lo picchiava

Sia Jake La Furia che Emis Killa non hanno mai picchiato una donna. Tuttavia, il killer della Brianza dalla propria ex qualche botta l’ha subita. Una confessione inaspettata riguardante Tiffany Fortini, la madre della sua unica figlia (finora), con cui la relazione è finita un paio d’anni fa.

Emis Killa
Emis Killa

Nel corso dell’intervista il rapper si è lasciato andare a un eloquente: “Mi ammazzava di botte“. Ovviamente però, visto il tono della chiacchierata con Le Iene, la sua può essere considerata una battuta o poco più. Probabilmente si trattava di qualche schiaffetto innocente dato per scherzo.

Emis Killa: chi è la fidanzata?

Ad ogni modo, Tiffany fa parte del passato del killer della Brianza, che da un paio da qualche tempo avrebbe trovato la felicità in Martina Bottiglieri, una splendida influencer che sarebbe riuscita a fare breccia nel suo cuore. Sarà lei la ragazza giusta per tenere a bada il rapper milanese, spesso al centro di polemiche (suo malgrado) e di diatribe con alcune rappresentanti del mondo femminile?

Questa una sua foto:

View this post on Instagram

Love yourself 💜 @boohoo #boohoobabes @probeat_agency

A post shared by 𝕹𝖎𝖓𝖆 (@martinabottiglieri_) on

TAG:
emis Killa

ultimo aggiornamento: 09-10-2020


Mika cattivissimo a X Factor: una concorrente si ribella

Marco Carta assolto dall’accusa di furto: “Sono stato molto male”