Dolcenera, nuovo singolo e un EP trap: ascolta il brano

Perché i Green Day si chiamano così?

Dolcenera è pronta a tornare con un nuovo album di inediti. Ad annunciarlo è Un altro giorno sulla terra, singolo rilasciato il 25 maggio 2018.

Dopo tre anni d’assenza, Dolcenera è tornata in studio ed è pronta a presentare il nuovo album di inediti. Ad anticipare il disco è Un altro giorno sulla Terra, singolo disponibile da venerdì 25 maggio 2018. Il brano è stato scritto e arrangiato dalla cantautrice, per un nuovo album prodotto ancora da Next3, che ormai da qualche anno collabora con Dolcenera.

Un altro giorno sulla Terra, nuovo singolo di Dolcenera

Il singolo è accompagnato da un videoclip, interamente girato in Brasile, dove la cantante non si è recata unicamente per offrire splendide immagini per il lancio sul web del filmato, ma anche per registrare le percussioni a Salvador de Bahia. La clip invece è ambientata a Rio De Janeiro e affidata a Giorgio Testi, regista che ha all’attivo collaborazioni di livello internazionale, dai Rolling Stones agli Oasis. Ecco il video:

In merito al singolo appena uscito, è la stessa Dolcenera a esprimersi: “Ho ritrovato la mia anima primordiale, black, selvaggia. Mi sono appassionata alle percussioni tribali del sud del mondo. Ora ho voglia di sentirmi in armonia con tutte le anime del mondo, condividendone il ritmo e le pulsazioni. Che trippone!”.

Il nuovo EP di Dolcenera

In attesa che nei negozi giunga il successore di Le stelle non tremano, uscito nel 2015 e riproposto nel febbraio del 2016, data la partecipazione di Dolcenera a Sanremo, la cantautrice ha già pubblicato un EP digitale.

Il tutto è disponibile unicamente in streaming e il lavoro fatto si basa sulla rilettura di alcuni brani trap pubblicati in origine sui suoi canali social. Dai video divenuti virali al mini-album dal titolo Regina Elisabibbi, con versioni originali di brani molto popolari oggi tra i ragazzi. Si va da Caramelle della Dark Polo Gang a Non cambierò mai di Capo Plaza, passando per Mmh ha ha ha di Young Signorino fino a Cupido di Sfera Ebbasta e Cara Italia di Ghali. A tutto ciò però si aggiunge anche una versione strumentale, con voce e piano, di Un altro giorno sulla Terra.

Fonte foto: https://www.facebook.com/dolcenera/photos

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-05-2018

Luca Incoronato