Sanremo 2022, esplode il caso Dargen D’Amico: il rapper ha cambiato parte del testo della sua Dove si balla, i social si chiedono se verrà squalificato.

C’è un caso esploso sui social e pronto a far parlare il pubblico del Festival di Sanremo 2022: il cambio di testo da parte di Dargen D’Amico. Non molti se ne sono accorti, ma i più attenti, soprattutto al FantaSanremo, sì. Nella sua scatenatissima seconda esibizione il rapper si è lasciato andare all’entusiasmo, scendendo in platea e facendo davvero ballare tutto l’Ariston. Contemporeaneamente, però, ha anche modificato in parte il testo della sua canzone. Un’azione che dovrebbe essere negata dal regolamento. Che sia in arrivo una possibile squalifica?

Sanremo 2022: Dargen D’Amico cambia il testo per FantaSanremo

Galeotto fu il FantaSanremo. Il rapper ha fin dall’inizio ammesso di essere un giocatore del fantagame che sta facendo impazzire il popolo del web in questo 2022. E per fare un regalo a se stesso e a tutti i suoi fan, il cantante ha scelto di apportare una leggera modifica al testo della sua Dove si balla. E per questo per molti dovrebbe essere squalificato.

Dargen D'Amico
Dargen D’Amico

La modifica è stata in realtà molto leggera: il rapper ha semplicemente sostituito il suo solito ‘Zio Pino’ presente nel testo originale di Dove si balla con la più originale Zia Mara. Il tutto per guadagnare 20 punti al FantaSanremo. E se i suoi sostenitori lo hanno acclamato, c’è chi ha gridato allo scandalo. Tuttavia, il rapper ha fatto i conti con l’oste, e non dovrebbe rischiare nulla. Ecco il motivo.

Niente squalifica per Dargen: il motivo

Non è uno sprovveduto Dargen, e non avrebbe mai rischiato un nuovo caso Morgan-Bugo, con squalifica per aver modificato il testo. Secondo il regolamento, infatti, è vero che il testo non può essere modificato, ma è altrettanto vero che durante la preparazione delle esibizioni gli artisti possono effettuare adattamenti marginali alle canzoni, senza alterare il senso complessivo. E qui il senso non è assolutamente modificato dal cambio di nome dello zio cui si è rivolto.

Di seguito il video di Dove si balla:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 04-02-2022


Francesca Michielin rifiuta i fiori di Sanremo e li consegna a un uomo misterioso

Emma Marrone inseguita dai carabinieri a Sanremo: “Mi sa che sono fottu*a”