DRD, DeFuera con Ghali, Madame e Marracash: il nuovo brano di Dardust, il producer che ha cambiato la musica italiana.

C’è una nuova personalità pronta a conquistare le classifiche italiane. Stiamo parlando di DRD, il nuovo pseudonimo artistico di Dario Faini, conosciuto da tutti come Dardust, ovvero l’uomo che ha rivoluzionato il sound del pop italiano negli ultimi anni. L’eclettico artista marchigiano ha deciso di tuffarsi nella lotta per il miglior tormentone, con un brano che strizza l’occhio al latin ma con caratteristiche uniche e ben più complesse. Il tutto, avvalendosi della collaborazione di tre big della musica rap italiana: Ghali, Madame e Marracash.

Dardust diventa DRD per Defuera

Il nuovo brano di DRD è uscito il 17 luglio. Ma da cosa nasce l’esigenza di un nuovo alter ego? Dalla voglia di separare i propri mondi artistici. Dardust rimane il nome del suo progetto neoclassico ed elettronico, mentre Faini produrrà con il nome DRD solo brani spiccatamente pop e leggeri. Non a caso, troviamo questo tag anche per la produzione di Dorado, il nuovo brano di Mahmood.

Dario Faini Dardust DRD
Dario Faini Dardust DRD

DeFuera: il nuovo singolo di DRD

Il primo singolo firmato DRD s’intitola dunque DeFuera e si avvale di tre collaborazioni di altissimo livello con tre nomi di spicco della nostra scena hip hop: stiamo parlando di Ghali, Madame e Marracash. Un’operazione che in qualche modo si va ad accostare con quanto fatto lo scorso anno da Charlie Charles che, lavorando proprio con Dardust, riunì in un unico brano Mahmood, Sfera Ebbasta e Fabri Fibra, creando Calipso, uno dei tormentoni dell’estate 2019.

Spiega DRD: “DeFuera è un brano che rispecchia la mia visione nella contaminazione del pop del futuro. Nella produzione troviamo la wave latin, il sapore esotico mediorientale, così come l’elettronica più pura che affonda le radici nella mia passione per i grandi gruppi dei Novanta, come Daft Punk o Chemical Brothers“.

Ecco il video di DeFuera:

TAG:
Dardust Dario Faini DRD

ultimo aggiornamento: 18-07-2020


System of a Down, le migliori canzoni: da Toxicity ad Aerials

Francesca Michielin torna dal vivo: ecco i suoi concerti nell’estate del 2020