Cranberries contro i Bad Wolves per la cover di Zombie

Cranberries contro i Bad Wolves: “Hanno speculato sulla morte di Dolores O’Rioardan”

I Cranberries si sono schierati contro i Bad Wolves che, a loro dire, sfrutterebbero la morte di Dolores O’Riordan.

La cantante dei Cranberries, Dolores O’Riordan, pare che abbia approvatola cover di Zombie elaborata dai Bad Wolves, tanto da accordarsi con il gruppo prima di morire per registrarla insieme.

I membri della band irlandese, però, affermano oggi di essere sconcertati dal fatto che i Bad Wolves abbiano rilasciato la propria versione solo quattro giorni dopo la morte di Dolores O’Riordan, avvenuta nel mese di gennaio 2018.

Parlando alla la ABC New Radio, il batterista dei Cranberries, Fergal Lawler, ha ammesso che questa azione non gli è piaciuta molto e, dello stesso avviso è stato il chitarrista Noel Hogan, tanto da dire che la band stesse speculando sulla morte della cantante.

Cramberries contro i Bad Wolves: “Speculano sulla morte di Dolores”

I Bad Wolves ha pubblicato la propria versione di Zombie il 18 gennaio 2018, tre giorni dopo che la O’Riordan è stato trovata morta in una stanza d’albergo di Londra.

La canzone è stata successivamente certificata platino negli Stati Uniti e altrove, dando ai Bad Wolves un successo immediato. La band avrebbe successivamente donato almeno 250.000 dollari dal ricavato della canzone alla famiglia di Dolores.

La cover di Zombie dei Bad Wolves:

I Bad Wolves hanno donato 250mila dollari alla famiglia O’Riordan

All’epoca, Tommy Vext, frontman dei Bad Wolves, disse che donare i soldi alla famiglia di O’Riordan era stata una decisione facile:

Se non lo avessimo fatto, avremmo accantonato la canzone che non avrebbe mai visto la luce del giorno […] Non siamo qui per capitalizzare su qualcosa. È stata una cosa tragica. Quale modo migliore per renderle omaggio?“.

Zombie è presente nell’album di debutto dei Bad Wolves, Disobey. La band è attualmente in tournée per presentare il loro ultimo LP, N.A.T.I.O.N., uscito alla fine dell’anno scorso.

Dolores O'Riordan dei Cranberries
Dolores O’Riordan

ultimo aggiornamento: 01-02-2020