Europe Shine a Light è il nuovo show musicale che sostituisce l’Eurovision nel 2020 dopo la cancellazione a causa del Coronavirus.

Il Coronavirus non ferma la musica. A pochi giorni dall’annullamento dell’Eurovision 2020, lo staff ha annunciato la nascinta di Europe Shine a Light, un nuovo show (senza gara) che sostituisce l’annuale competizione.

Al posto dell’evento che sarebbe dovuto andare in scena a Rotterdam tra il 12 e il 16 maggio, ci sarà un evento speciale trasmesso in una sola serata e che vedrà protagonisti tutti gli artisti e i brani che avrebbero dovuto gareggiare all’Eurofestival.

Cos’è Europe Shine a Light, lo show che sostituisce l’Eurovision

Lo spettacolo speciale organizzato dallo staff dell’Eurofestival sarà trasmesso il 16 maggio, in quello che avrebbe dovuto essere il giorno della finale dell’Eurovision.

Protagonisti saranno tutti i brani che avrebbero dovuto gareggiare nella classica competizione, quindi anche Fai rumore del nostro rappresentante, Diodato.

Il format prevede uno spettacolo condotto da Chantal Janzen, Edsilia Rombley e Jan Smith, e che vedrà al centro la musica, anche se non ci sarà alcuna gara.

Saranno inoltre coinvolti anche alcuni artisti delle passate edizioni dell’Eurofestival, per cantare insieme una hit rimasta nella storia.

Eurovision Song Contest
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/EurovisionSongContest

Dove vedere Europe Shine a Light

Questo nuovo spettacolo annunciato dagli organizzatori dell’Eurovision durerà circa due ore e andrà in scena sul canale YouTube ufficiale della manifestazione. E non solo.

Tutti i dettagli relativi al cartellone e alle emittenti che lo trasmetteranno verranno comunicati nel corso delle prossime settimane, ma già sappiamo che l’Italia ha detto sì: l’evento sarà infatti mandato in onda anche su Rai 1, Rai Radio 2 e RaiPlay dalle ore 20.35.

Di seguito il tweet ufficiale con l’annuncio:


TAG:
Europe Shine a Light eurovision song contest news

ultimo aggiornamento: 10-04-2020


Cristina D’Avena: un live in streaming su Facebook nel giorno di Pasquetta

Share the World, l’album d’esordio del pianista Alessandro Martire