Robbie Williams temeva di essere positivo al Coronavirus e si è messo in autoisolamento in un bed and breakfast.

Robbie Williams ha deciso di autoisolarsi per proteggere la sua famiglia! Il celebre cantante inglese ha affidato la sua testimonianza al Sun, raccontando di aver preferito trascorrere qualche giorno in un Airbnb perché temeva di essere positivo al Coronavirus.

Un racconto ricco di tensione, quello del cantante, che è però finalmente tornato a riabbracciare la sua famiglia, anche se ancora con molta paura.

Coronavirus: Robbie Williams pensava di essere positivo

L’artista ha affermato di essersi sentito male qualche settimana fa, ma non è riuscito a ottenere un tampone. Così, piuttosto che rischiare, ha preferito affittare un Airbnb per mettersi in autoisolamento (per 21 giorni) e proteggere la sua famiglia.

Come riferito dal Sun, l’artista si era sentito male dopo essere tornato da un viaggio in Australia e così, piuttosto che tornare a casa, ha preferito andare ad alloggiare direttamente in un Airbnb.

Nonostante viva in una villa e potessi rinchiudermi in una delle tante stanze, usando un mio bagno privato e mangiando quello che mia moglie mi avrebbe lasciato su un vassoio dietro la porta, ho preferito non mettere a rischio i miei cari“, ha confessato Robbie.

Robbie Williams
Robbie Williams

Robbie Williams sceglie l’autoisolamento

La decisione dolorosa di Robbie è stata figlia di un sospetto. A quanto pare il cantautore non crede a quanto dice il governo e pensa che siano taciuti alcuni dati importanti per non diffondere il panico.

Qui negli Usa la situazione peggiora di giorno in giorno“, ha spiegato il cantante, “così ho deciso di fare da solo e mettere al primo posto la mia famiglia“.

L’artista ha quindi ammesso di aver rischiato di farsi arrestare perché si è allontanato da casa durante la quarantena, ma ha dovuto farlo dal momento che non è riuscito a ottenere un tampone. Adesso è però tornato a casa, a riabbracciare anche il suo ultimo figlio nato pochi giorni fa, ma continua ad avere paura: “Ora che sono a casa non so se ho davvero avuto e sconfitto il virus. Quindi finché non farò quel tampone ho ancora paura per la mia famiglia“.

Di seguito il video di Angels, una delle sue canzoni più amate:

TAG:
coronavirus people Robbie Williams

ultimo aggiornamento: 08-04-2020


Britney Spears promuove il distanziamento sociale con Baby One More Time

Selena Gomez soffre di un disturbo bipolare!