Irama torna in concerto nel 2021: le date e i biglietti dei due live del cantautore annunciati dopo la nuova esperienza a Sanremo.

Irama torna in gara al Festival di Sanremo nel 2021 con il brano La genesi del tuo colore. E all’indomani del grande annuncio, l’artista ha regalato ai fan un altro motivo, o meglio un grande motivo, per sorridere: sul finire del prossimo anno, salvo Covid, torneranno anche i suoi concerti. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sui nuovi appuntamenti dal vivo del cantante di La ragazza con il cuore di platino.

Irama: le date e i biglietti dei concerti

Il calendario dei live di Irama nel 2021 prevede per il momento due soli grndi appuntamenti, prodotti da Vivo Concerti e organizzati nei principali palazzetti italiani.

Irama
Irama

Queste le date:

9 ottobre 2021 al Palazzo dello Sport di Roma
27 ottobre 2021 al Mediolanum Forum di Assago (Milano)

I biglietti dei concerti sono disponibili dal 21 dicembre 2020 sul circuito TicketOne, sia online che nei punti vendita fisici.

Irama a Sanremo nel 2021

A due anni di distanza da La ragazza con il cuore di latta, il suo esordio tra i Big al Festival, Irama è dunque chiamato a tornare sul palco dell’Ariston, già affrontato anche prima di Amici, cinque anni fa, con Cosa resterà.

Stavolta si presenta non con la sorpresa del debuttante, ma con i crismi di uno dei possibili grandi favoriti anche per la vittoria finale, forte di una carriera già ricca di successi e dischi di platino, a partire da Mediterranea, una delle hit estive del 2020.

Il brano presentato al 71esimo Festival è La genesi del tuo colore, descritto così dal cantautore:

Sono orgoglioso di tornare sul palco dell’Ariston con La genesi del tuo colore, un brano che rappresenta, per me, un inno alla vita. La vita ha, secondo me, un legame molto forte con la sofferenza. A volte, nei momenti di sofferenza, quando rischiamo di perdere tutto, nasce qualcosa dentro di noi che fa scoppiare il colore e fa tornare a scorrere la vita“.

TAG:
Concerti Irama strillo

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


Perché il cast di Sanremo 2021 va promosso a pieni voti (o quasi)

Sia, le migliori canzoni: da Chandelier a Titanium