Ghali in tour nel 2021: il rapper di origini tunisine annuncia le prime tre date live dell’anno. Ecco tutti i dettagli.

L’emergenza Coronavirus colpisce anche Ghali: sono stati rinviati i suoi tre appuntamenti dal vivo al Fabrique. A pochi giorni dalle date, l’artista ha preferito rinviare perché non si sa quanto durerà l’emergenza. I tre appuntamenti speciali a Milano, in un’unica location, una sorta di residency dedicata ai suoi sostenitori nel capoluogo lombardo, sono stati però già riprogrammati a ottobre.

Ghali in tour 2021: date e biglietti

Il concerto a Milano è il nuovo evento dal vivo del trapper di origini tuinisine e sarebbe dovuto andare in scena l’8, il 9 e il 10 maggio 2020 al Fabrique di Milano. Queste uniche date le trapper sono slittate una prima volta a ottobre: 8-9-10 ottobre 2020, stessa location. Adesso però c’è bisogno di riprogrammare il tutto al 2021. Non sono però ancora state ufficializzate le nuove date.

L’annuncio è arrivato dallo stesso artista, che ha ufficializzato lo slittamento dei concerti con queste parole: “Abbiamo provato in tutti i modi a trovare una soluzione differente, ma purtroppo le date di Milano andranno riprogrammate. Al momento non siamo ancora in grado di tornare ad abbracciarci sotto un palco garantendo la sicurezza di tutti, ma speriamo di poterlo fare presto davvero perché è la parte più magica del nostro lavoro. Stiamo lavorando perché questo sia possibile e spero di darvi notizie riguardo nuovi live a breve: promesso!“.

Di seguito il video di Boogieman:

Ghali in concerto: i biglietti

Il trapper ha dunque scelto di ripartire da un club per i suoi live. Una decisione presa per la dimensione intima che assumono i concerti in queste location non troppo dispersive. Spiega l’artista: “Ho viaggiato tanto in questi ultimi anni. Ho suonato su palchi importanti in diversi stati davanti a decine di migliaia di persone. Eppure nulla è come tornare a casa e sentire il calore della mia gente, dei fan più accaniti. La voglio il più vicina possibile al Fabrique, a Milano, a casa mia“.

I biglietti per questi eventi al momento non sono disponibili sul circuito TicketOne, in attesa di avere notizie sulla riprogrammazione. I biglietti già acquistati restano validi per i nuovi appuntamenti, ma i fan del trapper di Lunga vita a sto possono fare richiesta di rimborso inviando una mail alla piattaforma di biglietteria dove si è effettuato l’acquisto.

Ghali
Ghali
TAG:
Concerti ghali strillo

ultimo aggiornamento: 24-09-2020


Rolling Stone riscrive la sua classifica dei 500 migliori album di sempre: ed è ancora polemica

Kylie Minogue ha lanciato un nuovo singolo: ascolta Magic