Baustelle in tour nel 2023: le date e i biglietti dei concerti della band di Francesco Bianconi.

Il loro nome, che in tedesco significa “lavori in corso”, ha lasciato un segno indelebile sulla scena musicale italiana negli ultimi vent’anni. Ora i Baustelle, formati da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi, si preparano a esibirsi nuovamente dal vivo nel 2023 nell’ambito di un tour prodotto e coordinato da Vivo Concerti. Un grande ritorno che per promuovere anche nuova musica, in arrivo per BMG nei prossimi mesi. Scopriamo insieme tutte le date e i biglietti.

Baustelle in tour nel 2023: date e biglietti

Nel 2023 i Baustelle si esibiranno in cinque concerti in alcuni dei club più prestigiosi d’Italia. I live porteranno i fan in un tour musicale attraverso la discografia della band, che ha ricevuto elogi sia dal pubblico in generale che dalla critica musicale per la ricerca perenne dell’avanguardia nel suono e nelle liriche.

Baustelle
Baustelle (Marco Cella)

Questo il calendario con le date in programma:

– 2 maggio 2023 al Tuscany Hall di Firenze
– 3 maggio all’Atlantico di Roma
– 5 maggio all’Estragon di Bologna
– 6 maggio al Teatro della Concordia di Venaria Reale (Torino)
– 9 maggio all’Alcatraz di Milano

Il ritorno discografico dei Baustelle

Con nuova musica in arrivo per BMG, il 2023 vede anche il tanto atteso ritorno discografico dei Baustelle. I canali social ufficiali del gruppo hanno recentemente cambiato look, e anche il loro iconico logo ha subito una trasformazione, rinunciando all’immaginario retrò a favore di un look più sofisticato e moderno.

Dall’uscita dell’album d’esordio Sussidiario illustrato della giovinezza, che ha conquistato ascoltatori e critici con la sua miscela di generi elettronici, bossa nova e songwriting, al più recente album L’amore e la violenza, i Baustelle sono rinomati nel panorama musicale italiano per aver raccontato la contemporaneità con un linguaggio rivoluzionario e con un sound volutamente vintage e retrò, scatenando un’intuizione diventata tendenza.

Leggi anche -> Chi è Rachele Bastreghi, la voce femminile dei Baustelle

Passando attraverso grandi classici come Charlie fa surf, i Baustelle sono stati in grado di fondere strumenti moderni con suoni vintage per produrre un immaginario poetico e tangibile che è stato spesso paragonato da molti a quello di Franco Battiato, anche per loro maestro e fonte d’ispirazione.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

Concerti strillo

ultimo aggiornamento: 30-11-2022


X Factor 2022, arrivano i duetti: le assegnazioni e gli ospiti

Reunion dei Pooh in arrivo? L’apertura di Dodi Battaglia: “La farei anche domani”