Sono stati diffusi i dati sulle vendite in Italia nel primo semestre 2021: la classifica degli album, dei singoli e dei vinili.

Sei mesi di 2021 ce li siamo già messi alle spalle. E con loro anche tanta musica, apprezzatissima dai fan in questo anno di ripresa dopo la crisi pandemica. La FIMI ha reso noti i dati sulle vendite in questo primo semestre, e la conferma è una sola: agli italiani piace soprattutto la musica italiana. Nella classifica degli album, dei singoli e dei vinili più venduti in questi mesi, infatti, a dominare è la nostra musica, con una divisione tra protagonisti di Sanremo, di Amici e l’exploit di alcuni dei rapper più amati di questi tempi. Andiamo a scoprire nel dettaglio le prime posizioni di queste graduatorie.

La classifica degli album più venduti nel primo semestre 2021

Nella top 30 relativa ad album e compilation stupisce, ma fino a un certo punto, il primo posto di Sangiovanni, che con il suo EP ha sbaragliato la concorrenza in circa un mese e mezzo, mettendosi alle spalle anche i grandi mattatori di questo 2021, i Maneskin con il loro Teatro d’ira Vol. 1. Chiude il podio Plaza di Capo Plaza, forse il disco hip hop più apprezzato di questa prima metà dell’anno.

Maneskin
Maneskin

Segue in classifica una sfilza di protagonisti del mondo hip hop/urban: Rkomi, Madame, Mace, Sfera Ebbasta, Ernia, Gué Pequeno. Chiudono la top 10 i Pinguini Tattici Nucleari con l’EP Ahia, mentre un disco straordinario come Exuvia di Caparezza figura al 12esimo posto.

Primo semestre 2021: i singoli più venduti in Italia

Cambia solo in parte la situazione passando ai singoli, le canzoni più ascoltate in streaming e vendute fisicamente in questa prima metà dell’anno. In testa alla classifica troviamo il tormentone Musica leggerissima di Colapesce e Dimartino, davanti a La canzone nostra di Mace con Blanco e Salmo e Malibu di Sangiovanni.

Salmo
Salmo

La classifica continua con Zitti e buoni dei Maneskin, Lady di Sangiovanni, Voce di Madame, La genesi del tuo colore di Irama, Chiamami per nome di Francesca Michielin e Fedez, Ferma a guardare di Ernia e a chiudere la top ten Ti raggiungerò di Fred De Palma. Da segnalare che tra i singoli la prima canzone internazionale è Save Your Tears di The Weeknd, all’11esimo posto.

I vinili più venduti del primo semestre 2021

C’è ovviamente il consueto mix di passato, presente e futuro nella graduatoria dei vinili, quella più apprezzata dai fan della musica ‘fisica’. Al primo posto troviamo in questa graduatoria i Maneskin, davanti a Harry Styles con Fine Line e Caparezza con Exuvia. Si prosegue ancora con Harry Styles di Harry Styles, The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, Fastlife 4 di Gué Pequeno, Nevermiind dei Nirvana, The Wall dei Pink Floyd, La voce del padrone di Franco Battiato e Legend di Bob Marley.

TAG:
strillo

ultimo aggiornamento: 08-07-2021


25 anni di Spice Girls: l’8 luglio 1996 usciva la loro hit Wannabe

Passione metal in Nuova Zelanda: una madre ha chiamato i figli Metallica, Slayer e Pantera