Verso Sanremo Giovani 2018: alla scoperta dei Mescalina

Chi sono i Mescalina, la band campana protagonista a Sanremo Giovani 2018 con il brano Chiamami amore adesso.

I Mescalina sono uno dei gruppi che si sfideranno durante le finali di Sanremo Giovani 2018 il 20 e il 21 dicembre. La band napoletana del cantante Sika, già in passato a X Factor, Amici e The Voice, si presenta alle fasi conclusive della rassegna presentando il brano Chiamami amore adesso.

Scopriamo insieme qualcosa in più sulla loro carriera fino a oggi!

Chi sono i Mescalina

Gruppo campano composto dal cantante Sika (classe 1988), il chitarrista Giancarlo Sannino  (classe 1988), il bassista Cesare Marzo (classe 1995) e il giovanissimo batterista Claudio Sannino (classe 1997), i Mescalina si presentano a Sanremo con un background differente ma un obiettivo comune: stupire tutti e arrivare a giocarsi la sfida tra i big.

Provenienti da esperienze musicali diverse, i quattro ragazzi si riuniscono sotto il comun denominatore del pop (o porno pop, come da loro definito) in una mescolanza con basi rock e iniezioni di elettronica. I loro testi sono generalmente focalizzati sull’amore, ma da punti di vista originali, senza cadere nei cliché tipici della tradizione italiana.

Mescalina
Fonte foto: https://www.instagram.com/mescalinaofficial/

Chi è il cantante dei Mescalina

Luigi Sica, conosciuto nell’ambiente musicale partenopeo come Sika, è il frontman dei Mescalina. Dopo aver studiato per dieci anni canto, prova a partecipare alla terza edizione di X Factor, arrivando fino ai Bootcamp con il gruppo vocale Chorus Time.

Nel 2014 arriva con il singolo È per te che scrivo alla selezione dei 60 finalisti di Sanremo Giovani, senza riuscire a raggiungere la prima serata. Partecipa nel frattempo ad Amici e alla prima edizione di The Voice of Italy. Oggi è non solo l’uomo simbolo dei Mescalina, ma di diverse band campane. Insomma, un personaggio atipico che ha fatto della musica la sua vita, in ogni senso.

2 curiosità sui Mescalina

– Il nome del gruppo non si ricollega all’allucinogeno, ma a un cartello che ha colpito i membri della band nella strada verso la sala prove. Questo cartello, con sopra scritto ME-SCA, indicava la zona di Napoli in cui il gruppo si trovava, tra Melito e Scampia. Anche il NA finale del loro nome vuole ricordare la provenienza dalla città partenopea.

– I Mescalina non hanno una pagina Facebook ufficiale (la possiede invece il frontman Sika), ma hanno un account Instagram da quasi 2mila follower.

Di seguito il video di Chiamami amore adesso dei Mescalina:

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mescalinaofficial/

ultimo aggiornamento: 16-12-2018