Chi sono i Calibro 35, la band che unisce musica e cinema

La carriera, la discografia e le curiosità sui Calibro 35, band jazz milanese.

I Calibro 35 sono uno dei gruppi più importanti del Festival di Sanremo 2019. Chiamati a presenziare nella serata dei duetti, al fianco di Ghemon, si sono in realtà presi sulle spalle anche altri momenti musicali di grande rilievo, come le esibizioni di Daniele Silvestri e in parte il Dopofestival.

Scopriamo insieme tutte le curiosità su questo talentuoso e originale quintetto milanese.

Calibro 35
Fonte foto: https://www.facebook.com/calibro35

Chi sono i Calibro 35

La band dei Calibro 35 nasce nel 2008 dall’incontro di diversi musicisti, uniti dalla passione per le colonne sonore italiane di film polizieschi degli anni Sessanta o Settanta.

I componenti del gruppo sono il tastierista Enrico Gabrielli (ex Afterhours), il chitarrista Massimo Martellotta (in passato anche con Stewart Copeland), il batterista Fabio Rondanini (che ha lavorato anche con Niccolò Fabi), il bassista Luca Cavina (collaboratore di Beatrice Antolini) e Tommaso Colliva che si occupa della produzione.

Il loro primo album, pubblicato nel 2008, s’intitola Calibro 35 ed è composto da brani inediti e cover di vario genere. Nonostante la loro non sia una musica da grandi palcoscenici, i Calibro riescono a incuriosire fin da subito molti appassionati, sia in Italia che all’estero.

In questi anni di ascesa legano il loro nome a quello del cinema, firmando la colonna sonora del film Said. Nel 2009 volano negli Stati Uniti per il loro primo tour Oltreoceano, suonando anche in club prestigiosi di Los Angeles e New York.

Esce l’anno dopo il loro secondo album, Ritornano quelli di… Calibro 35. Il disco viene stampato anche nel Regno Unito e negli USA, e gli permette tra le altre cose di essere scelti per l’apertura di un concerto milanese dei Muse (gruppo per cui apriranno anche in anni successivi).

Ormai band affermata in un pubblico di nicchia, proseguono nella loro carriera approdando di tanto in tanto anche in televisione. Nell’ottobre del 2012 sono ad esempio resident band in Volo in diretta di Fabio Volo, su Rai Tre.

Negli ultimi anni hanno lavorato anche alla realizzazione di musiche per sponsorizzazioni e trasmissioni su Radio Uno. Il loro ultimo album, Decade, è uscito nel 2018, a dieci anni di distanza dall’inizio della loro carriera.

Di seguito il video di uno dei loro brani più apprezzati Giulia Mon Amour:

Calibro 35: la discografia

Questa la discografia in studio, fin qui, dei Calibro 35:

2008 – Calibro 35

2010 – Ritornano quelli di… Calibro 35

2012 – Ogni riferimento a persone esistenti o fatti realmente accaduti è puramente casuale

2013 – Traditori di tutti

2015 – S.P.A.C.E.

2018 – Decade

5 curiosità sui Calibro 35

-La parola ‘calibro’ del loro nome vuol richiamare i titoli di alcuni film polizieschi. 35 sta invece per i 35mm della pellicola cinematogrfica.

-Hanno partecipato al progetto Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?).

-Alcuni loro brani sono stati utilizzati anche nel film Vallanzasca – Gli angeli del male di Michele Placido.

-Il batterista Fabio Rondanini si è esibito con Daniele Silvestri e Rancore a Sanremo 2019.

-Su Instagram i Calibro 35 hanno un account da oltre 4mila follower.

Nella foto i Calibro 35 con Ghemon, artista accompagnato al Festival durante la serata dei duetti:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/calibro35

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-02-2019