Chi è Valerio Sgargi, il baritono che ha cantato con Irama

Valerio Sgargi: la carriera, la vita privata e le curiosità sul baritono leggero protagonista di The Voice of Italy 2019.

Nella terza puntata di The Voice of Italy c’è un talento che più di tutti ha rubato la scena. Si tratta di Valerio Sgargi, un nome poco conosciuto in Italia ma paradossalmente piuttosto famoso in Russia, dove ha giù cantato in vari contesti. Anche in The Voice of Russia.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla carriera di questo artista molto promettente.

Chi è Valerio Sgargi

Valerio Sgargi ha 38 anni, è originario di Bari e fin da bambino ha sviluppato una grande passione per la musica. Pur essendo cresciuto con vari generi nel cuore, ha sviluppato la propria carriera soprattutto nella lirica, arrivando a calcare i palchi di importanti teatri in Italia e nel mondo.

Valerio Sgargi
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/valerio.sgargi

Ma anche nella musica leggera è riuscoto a ottenere qualche buon successo. Su tutti, la partecipazione fortunata a The Voice of Russia. Una partecipazione che gli ha dato grande fama, anche perché, come ammesso dallo stesso Valerio, a quelle latitudini l’italiano viene identificato quasi in automatico come un cantante.

Alle Blind Audition di The Voice of Italy ha presentato una versione molto personale di Bohemian Rhapsody dei Queen, conclusa nella terza fase con un accenno di Largo al Factotum di Rossini. Una performance eccezionale che gli è valsa una standing ovation e il plauso dei quattro giudici. Alla fine, ha scelto di entrare nel Team Morgan. Di seguito il video della sua esibizione:

4 curiosità sul cantante

-Valerio è un baritono leggero, pur avendo una vocalità molto versatile.

-Ama la musica di David Bowie.

-Cosa c’entra Valerio Sgargi con Irama? A quanto pare i due hanno già collaborato in passato, nel 2015, prima che Plume esplodesse ad Amici.

-Su Instagram Valerio Sgargi ha un account da oltre 3800 follower.

Di seguito il video di È andata così, di Irama e Valerio Sgargi:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/valerio.sgargi

ultimo aggiornamento: 08-05-2019