Vacca: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul rapper sardo naturalizzato giamaicano, rivale di Fabri Fibra.

Tra i tanti rapper in grado di fare la storia del genere nel nostro paese a cavallo tra anni Novanta e Duemila c’è anche Vacca. Nativo della Sardegna, si è fatto conoscere prima in un collettivo milanese, poi in uno di stampo internazionale, diventando uno degli artisti reggae italiani più apprezzati anche all’estero. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Vacca

Alessandro Vacca è nato a Cagliari il 21 ottobre 1979 sotto il segno della Bilancia. Cresciuto a Milano, si è appassionato alla musica rap fin da ragazzo, facendosi subito un nome nella scena milanese. Milita inizialmente nella 50 MC’s Crew, ma pubblica il su o primo EP, Mr. Cartoon, solo nel 2003, dopo aver per un paio di anni militato nel gruppo Azhilo Nitro.

Rapper
Rapper

In questo periodo si fa forte su di lui l’influenza della musica reggae, che diventa evidentissima nel suo albuim d’esordio, VH, pubblicato nel 2004. Successivamente inizia a lavorare con Fabri Fibra, in particolare nel disco Tradimento. Diventa in questo periodo il suo braccio destro, in un certo senso. Dopo una serie di fortunati e apprezzati mixtape e numerose collaborazioni importanti, tra aprile e giugno 2009 si trasferisce a Kingston, in Giamaica, e qui ha occasione di collaborare con alcuni importanti artisti locali.

Nel 2010 arriva il suo terzo album, Sporco, che diventa il suo maggior successo commerciale, raggiungendo l’undicesima posizione della classifica italiana, grazie anche all’omonimo singolo:

Segue l’album Pellerossa, accompagnato anche da un libro autobiografico, mentre nel 2010 arriva il momento di Pazienza, distribuito da Universal e in grado di raggiungere la decima posizione in classifica. Senza sosta, nel corso degli anni più recenti dà alla luce altri apprezzati album come L’ultimo tango, Poco di buono 2 e Don. Cosa fa oggi? Continua a essere uno dei nomi più importanti della scena rap a cavallo tra undeground e mainstream. Di seguito il video del suo singolo Solo dei miei:

Sai che…

– Ha partecipato da ragazzo a un tour di Frankie hi-nrg mc.

– Ha 18 anni ha fatto un freestyle con Esa.

– Dopo l’iniziale collaborazione, i rapporti tra Vacca e Fabri Fibra sono peggiorati. Nel 2013 il rapper aveva escluso Fibra dalla sua lista dei dieci migliori rapper d’Italia. Da allora i due si sono scambiati una serie di brani e dissing che hanno riscaldato la scena rap italiana, da Zombie a Nella fossa, passando per Niente di personale e Il diavolo non esiste.

– Su Instagram Vacca ha un account ufficiale da centinaia di migliaia di follower.


Mario Lavezzi, uno degli autori e produttori più importanti d’Italia

Billy Joel: la sua incredibile carriera dal pop alla classica