Rick Wakeman: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità su uno dei tastieristi e compositori di maggior talento della musica rock.

Il contributo di Rick Wakeman allo sviluppo e al successo di una band straordinaria come gli Yes, e più in generale del prog anni Settanta, è quasi incalcolabile. Il noto tastierista è stato un autentico trascinatore, e a suo modo un rivoluzionario. Ma nella sua carriera ci è stato anche molto altro a ciò che è riuscito a creare con il suo storico gruppo. Scopriamo insieme alcune curiosità sul percorso artistico e la vita privata di questo musicista eccezionale.

Chi è Rick Wakeman: biografia e carriera

Richard Christopher Wakeman, questo il vero nome di Rick Wakeman, è nato a Perivale, vicino Londra, il 18 maggio 1949 sotto il segno del Toro. Appassionato di musica fin da ragazzo, inizia suonando il pianoforte classico, per poi passare durante l’adolescenza alle tastiere e ai sintetizzatori.

Tastiera pianoforte pianola
Tastiera pianoforte pianola

La sua carriera da professionista prende il via nel 1969 in gruppi come Wahorse e Strawbs, ma la grande svolta arriva solo un paio d’anni dopo, nel 1971, quando si unisce a Jon Anderson, Chris Squire, Bill Bruford e Steve Howe e diventa a tutti gli effetti un membro degli Yes. Nonostante un rapporto turbolento con i suoi compagni d’avventura, che lo porta a lasciare la band quattro volte (e a tornare altrettante volte), il suo contributo risulta decisivo per la stesura di capolavori come Fragile, Close to the Edge e Going for the One. Tra i capolavori di quel periodo riascoltiamo Roundabout:

Al di là del percorso negli Yes, fin dagli anni Settanta Wakeman ha dato il via a una carriera solista molto lunga e anche molto prolifica, con grandi successi verso la metà degli anni Settanta grazie a dischi come The Six Wives of Henry VIII e Journey to the Centre of the Earth, che lo portano a vendere milioni di copie in tutto il mondo.

Cosa fa oggi Rick Wakeman? Continua a lavorare in progetti di diverso tipo e in tutto il mondo, comprese alcune collaborazioni con artisti italiani.

Rick Wakeman: la discografia da solista in studio

1971 – Piano Vibrations
1973 – The Six Wives of Henry VIII
1974 – Journey to the Centre of the Earth
1975 – The Myths and Legends of King Arthur and the Knights of the Round Table
1975 – Lisztomania
1976 – No Earthly Connection
1977 – Rick Wakeman’s Criminal Record
1979 – Rhapsodies
1981 – 1984
1982 – Rock ‘n Roll Prophet
1983 – Cost of Living
1985 – Silent Nights
1986 – Country Airs
1987 – The Family Album
1987 – The Gospels
1988 – Time Machine
1988 – A Site of Gods
1988 – Zodiaque
1989 – Sea Airs
1990 – Night Airs
1990 – In the Beginning
1991 – Aspirant Sunset
1991 – Aspirant Sunrise
1991 – Aspirant Sunshadows
1991 – 2000 A.D. Into the Future
1991 – African Bach
1991 – Softsword: King John and the Magma Charter
1993 – Heritage Suite
1993 – Wakeman with Wakeman
1993 – Expense Spared
1993 – Prayers
1995 – The Seven Wonders of the World
1995 – Cirque Surreal
1995 – Romance of the Victorian Age
1995 – Visions
1996 – Fields of Green
1996 – The New Gospels
1996 – Tapestries
1996 – The Word and Music
1996 – Orisons
1996 – Can You Hear Me?
1996 – Vignettes
1998 – Themes
1999 – Return to the Centre of the Earth
1999 – White Rock II
2000 – Preludes to a Century
2000 – Chronicles of Man
2000 – Christmas Variations
2001 – Out of Blue
2001 – Two Sides of Yes
2002 – The Wizard and the Forest of All Dreams
2003 – Out There
2006 – Retro
2007 – Amazing grace
2007 – Retro 2
2009 – Past, Present and Future
2010 – Always with You
2018 – Piano Odyssey
2020 – The Red Planet

La vita privata di Rick Wakeman: moglie e figli

Rick è stato sposato quattro volte e ha sei figli. La prima moglie è stata Rosaline Woolford, sposata nel marzo 1970. Dalla loro relazione, durata fino al 1977, sono nati Oliver e Adam. Si è risposato con Daniell Corminboeuf nel gennaio 1980. Un matrimonio durato circa un anno, ma che era stato già battezzato dalla nascita di Benjamin.

Nel 1981 ha iniziato una storia con Nina Carter, modella e madre della sua Jemma Kiera. Si sono sposati nel 1984, hanno avuto un altro figlio, Oscar, un paio d’anni dopo, ma si sono separati nel 2000. Nel 2004 ha rivelato di aver avuto una storia extra-coniugale con Denise Gandrup, madre di sua figlia Amanda. L’ultima moglie è la giornalista Rachel Kaufman, sposata nel 2011. I due vivono oggi a Diss, nel Norfolk.

Sai che…

– Uno dei suoi soprannomi era “lunga chioma bionda”, per via della capigliatura ma anche della statura.

– Ha collaborato con artisti leggendari ma tra loro molto diversi come David Bowie, Elton John, Cat Stevens, Lou Reed e i Black Sabbath.

– Fu tra i primi a utilizzare il Mellotron, e con David Biro contribuì all’invenzione del Birotron, strumento a tastiera che perfezionava proprio il Mellotron, ma che non ebbe grande successo.

– Appassionato di calcio, nel corso della sua vita è stato anche direttore del Brentford. La sua squadra del cuore è il Manchester City, mentre in Italia prova forte simpatia per il Napoli, essendo tra l’altro anche un grande amante della città partenopea.

– Su Instagram Rick Wakeman ha un account ufficiale da decine di migliaia di follower.

– Politicamente non ha mai nascosto la sua preferenza per la destra. Sostiene il Partito conservatore ed è stato anche uno dei promotori dell’introduzione della pena di morte per gli spacciatori di droga.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Rock

ultimo aggiornamento: 31-07-2022


Chi è Birdy, la cantautrice di People Help the People

Tutte le curiosità su Passenger, il cantante di Let Her Go