Joss Stone: la carriera, la vita privata e le curiosità sulla cantante e attrice britannica, tra le voci più belle del soul bianco d’Oltremanica.

Quando nel 2003 Joss Stone ha fatto irruzione sul mercato discografico di tutto il mondo, la musica ha trovato ossigeno puro. La sua voce è stata una ventata d’aria fresca, con quelle venature soul che così di rado si riuscivano ormai a percepire in un pop sempre più piegato verso l’elettronica e il rap.

Oggi Joss Stone non è più solo una grande cantautrice, ma anche un’ottima attrice. Nonostante questo, la sua voce rimane comunque un patrimonio da salvaguardare. Andiamo a ripercorrere insieme la sua carriera, alla scoperta di alcune curiosità interessanti.

Chi è Joss Stone: la biografia

Jocelyn Eve Stoker è nata a Dover, la città delle Bianche Scogliere del Regno Unito, l’11 aprile 1987 sotto il segno dell’Ariete. Cresciuta nel piccolo villaggio di Ashill, inizia a esibirsi fin da adolescente, a 16 anni.

Joss Stone
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/jossstone

Già nel 2003 dà alle stampe un ottimo album: The Soul Sessions, una raccolta di cover soul poco note che vende in tutto il mondo oltre 4 milioni di copie e raccoglie i consensi della critica. Analogo successo ottiene il primo album di inediti della cantante, Mind, Body and Soul, che raggiunge addirittura il disco di platino negli Stati Uniti e le permette di avere 3 nomination ai Grammy.

A trascinare il disco c’è anche una delle canzoni di Joss Stone più famose, Right to Be Wrong:

Nel luglio 2005 è tra i protagonisti del Live 8 a Londra, insieme ad artisti del calibro di James Brown, Rolling Stones ed Elton John. Negli anni a venire la sua carriera, a causa anche di alcuni contrasti con l’etichetta EMI, lasciata nel 2009, subisce una piccola flessione.

La cantante torna però in auge nel 2011 entrando a far parte del supergruppo Superheavy insieme a Mick Jagger, l’ex Eurythmics Dave Stewart, il compositore indiano A.R. Rahman e a Damian Marley. Il loro singolo Miracle Worker ottiene un buon successo:

Il suo ultimo album fino a oggi è Water for Your Soul del 2015, dalle evidenti sonorità reggae e R&B. Un lavoro al quale partecipa anche lo stesso Damian Marley.

La cantante ha però messo in pausa la sua carriera negli ultimi anni per dedicarsi al mondo del cinema e delle serie televisive.

La vita privata di Joss Stone: marito e figli

Sulla sua vita sentimentale sappiamo ben poco. Joss Stone è stata infatti finora piuttosto riservata, anche se in passato ha rivelato di essere stata mollata dal proprio fidanzato proprio nel momento in cui arrivava al successo.

Nel 2015 ha iniziato una relazione con un produttore di diversi anni più grande di lei, ma per il momento non si conosce molto sul loro presente. Sappiamo però che alla cantante piacerebbe, e non poco, avere dei figli.

Sai che…

-Joss Stone è alta 1 metro e 78.

-Durante i Grammy del 2005 si è esibita insieme a Melissa Etheridge in uno splendido omaggio a Janis Joplin, artista che l’ha ispirata molto e alla quale somiglia anche vagamente (nel taglio degli occhi).

-Nel 2011 due malviventi hanno provato a derubarla e ucciderla mentre era presso la sua casa a Cullompton, ma fortunatamente sono stati fermati dall’intervento della polizia.

-In passato secondo alcuni gossip Mick Jagger ci avrebbe provato con lei, venendo però respinto. Riguardo queste indiscrezioni, Joss ha dichiarato che in realtà il cantante dei Rolling Stone la vede solo come una figlia.

-Su Instagram Joss Stone ha un account ufficiale da oltre 240mila follower.

Di seguito You Had Me, una delle canzoni più famose di Joss:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/jossstone

TAG:
curiosità joss Stone

ultimo aggiornamento: 11-04-2020


Chi è Aleandro Baldi, il vincitore di Sanremo nel 1994

Chi è Herbie Hancock, leggenda vivente del jazz