Chi è John Lundvik, lo sprinter diventato cantante

John Lundvik: la carriera, la vita privata e le curiosità sul rappresentante svedese protagonista all’Eurovision Song Contest.

John Lundvik è il cantante più veloce dell’Eurovision Song Contest 2019. Questo senza ombra di dubbio. L’artista che rappresenta la Svezia alla manifestazione internazionale vanta un passato da atleta di buon livello. Ma il suo vero talento è quello musicale.

Andiamo a scoprire tutte le curiosità su questo personaggio molto particolare, tra i principali candidati alla vittoria finale, insieme a Duncan Laurence e Mahmood.

Chi è John Lundvik

John Hassim Lundvik è nato a Londra il 27 gennaio 1983 sotto il segno dell’Acquario. Viene adottato quando aveva solo una settimana di vita da una famiglia svedese di stanza nella capitale britannica. Fino alla fine degli anni Ottanta ha quindi vissuto nella città natale, prima di trasferirsi con la famiglia a Växjö.

John Lundvik
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/johnlundvik

La sua carriera musicale inizia nel 2010, quando compone il brano When You Tell the World You’re Mine per il matrimonio reale tra Vittoria di Svezia e Daniel Westling. Da qui è un crescendo di opportunità artistiche, tra cui la composizione di colonne sonore per film e serie tv come Empire.

Nel 2018 ha partecipato al Melodifestivalen, lo show canoro che assegna il posto di rappresentante svedese all’Eurovision Song Contest. Presenta nell’occasione il brano My Turn, ma riesce ad arrivare solo terzo. Ci riprova l’anno successivo, con il brano Too Late for Love. Stavolta però è un trionfo assoluto.

 Di seguito il video di Too Late for Love:

Le curiosità sul cantante

-Prima che cantante, John è stato un atleta. Ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati svedesi nel 2005, ma non è mai arrivato a competizioni internazionali. Nel 2009 ha scelto di ritirarsi per dedicarsi alla musica.

-Sui 100 metri vanta il record personale di 10”84, mentre sui 200 metri è arrivato a 22”42.

-Non solo cantante. All’Eurovision 2019 partecipa anche come autore, con il brano Bigger than Us di Michael Rice, rappresentante del Regno Unito.

-Su Instagram John Lundvik ha un account ufficiale da oltre 60mila follower.

Di seguito il video di My Turn:

ultimo aggiornamento: 17-05-2019