Chi è Ian Gillan, la voce storica dei Deep Purple

Ian Gillan: la biografia, la vita privata e le curiosità sullo storico cantante dei Deep Purple, una delle voci che ha fatto la storia dell’hard rock.

Urlante ed energico. Nasale e preciso. Blueseggiante e caldo. Ian Gillan ha vissuto almeno tre grandi stagioni vocali, e in tutte ha sempre impresso il suo stile unico di canto. Uno stile naturale, immediato, efficace, che lo ha reso probabilmente il cantante più amato dai fan dei Deep Purple.

Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Ian Gillan: la biografia

Ian Gillan è nato a Hounslow, un borgo nella parte ovest di Londra, il 19 agosto 1945 sotto il segno del Leone. Appassionato di musica fin da bambino, fa il suo esordio come cantante negli anni Sessanta, in un gruppo chiamato Episode Six in cui figura anche l’amico Roger Glover.

Ian Gillan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/iangillanofficial/

Nel 1969 i due vengono però scelti per sostituire Rod Evans e Nick Simper nei Deep Purple: nasce così la Mark II, formazione classica del quintetto britannico.

Dal 1970 al 1973 i Purple danno vita ad alcuni classici della musica hard rock e heavy metal, come Deep Purple In Rock, Fireball e Machine Head, e mettono in mostra tutto il loro talento in canzoni come Child in Time:

Dopo l’addio del 1973, Ian torna nel gruppo per la reunion della Mark II dal 1984 al 1989, e rimane come frontman del gruppo dal 1993 in poi, dopo l’addio dello storico chitarrista Ritchie Blackmore.

La sua carriera assume un certo rilievo però anche al di fuori della band di Smoke on the Water. Negli anni Settanta Ian mette infatti in piedi i progetti Ian Gillan Band e Gillan, prima di prendere il posto di Ronnie James Dio nel 1983 all’interno dei Black Sabbath. Con la formazione storica di Tony Iommi registra però un solo album, Born Again, prima del definitivo addio.

Cosa fa oggi Ian Gillan? La voce non è più quella di un tempo, ma continua a essere molto attivo nella sua carriera in musica, sia con i Deep Purple che da solista. Discograficamente è però fermo a Infinite del 2017, che dovrebbe essere l’ultimo lavoro della storica band inglese. Anche se con i Purple è sempre meglio usare il condizionale…

Di seguito Perfect Strangers dei Deep Purple:

La vita privata di Ian Gillan: moglie e figlia

Dopo una vita di avventure più o meno serie, nel 1984 Ian ha ‘messo la testa a posto’ e si è sposato con Bron Gillan.

Dalla loro unione è nata l’unica figlia di Ian, Grace Gillan, che ha ereditato dal padre la passione per la musica.

Sai che…

-Ian Gillan è alto 1 metro e 88.

-Ian Gillan è stato anche Gesù nella versione su disco del musical Jesus Christ Superstar del 1970. Tuttavia non prese parte alla prima di Broadway del 12 ottobre 1971 e rifiutò il ruolo nella versione cinematografica, in cui vediamo invece Ted Neeley.

-Ha origini scozzesi.

-Ha frequentato la stessa scuola di Pete Townshend, storico chitarrista degli Who.

-Tra le canzoni dei Deep Purple ha sempre amato Child in Time, tanto da far promettere dopo il suo addio al nuovo bassista e cantante Glenn Hughes di non presentarla mai in sede live. Una promessa che non è stata infranta.

-Ama il calcio ed è un tifoso della squadra londinese Queen’s Park Rangers.

-Ian Gillan, soprattutto da giovane, era dotato di un’estensione vocale molto ampia che gli permetteva di raggiungere con discreta facilità note anche piuttosto alte. Ha comunque dichiarato più volte di non aver mai preso lezioni di canto.

-Ha ricevuto l’onoreficenza dell’Ordine d’Onore dell’Armenia per alcuni suoi progetti benefici nello Stato eurasiatico.

-Su Instagram Ian Gillan non ha alcun account ufficiale.

Di seguito una recente esibizione di Ian per il nuovo album Contractual Obligation, su un classico dei Purple, Strange Kind of Woman:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/iangillanofficial/

ultimo aggiornamento: 18-08-2019