Dave Lombardo: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul batterista storico degli Slayer, uno dei drummer più amati nel mondo del metal.

Tra i batteristi che hanno rivoluzionato la storia del drumming metal, Dave Lombardo è uno dei più apprezzati dagli appassionati del genere. Potente, preciso e originale, ha fatto della sua rapidità e della sua tecnica unica un marchio di fabbrica, ispirando tantissimi batteristi anni Novanta e Duemila. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Dave Lombardo

David Lombardo è nato a L’Avana, capitale di Cuba, il 16 febbraio 1965 sotto il segno dell’Acquario. Emigrato a soli due anni con la famiglia negli Stati Uniti, ha iniziato a suonare le percussioni da autodidatta, passando alla batteria a 12 anni. Da giovanissimo fonda il suo primo gruppo, gli Escape, con cui fa cover di gruppi come i Led Zeppelin, gli AC/DC e i Black Sabbath.

batteria
batteria

Entra nel 1981 nei Sabotage, e proprio all’interno di questa band conosce il chitaarrista Kerry King. I due insieme formano ben presto un nuovo progeotto, gli Slayer. La loro carriera è folgorante fiin dal principio, ma dopo il capolavoro Reign in Blood del 1986 Lombardo lascia la band a causa di un rapporto deteriorrato con il resto del gruppo. Di seguito la loro Raining Blood:

Nonostante i dissidi, dopo pochi mesi rientra nel gruppo e pubblica altri due album fino al 1992, anno del suo secondo abbandono del gruppo in seguito al tour Clash of the Titans con Megadeth, Terstament e Suicidal Tendencies per dedicarsi alla famiglia.

Da questo momento in poi la sua carriera prosegue come turnista di altissimo livello, un’attività che gli permette di suonare con gli stessi Testament, gli Apocalyptica, di fondare i Grip Inc. e anche di dedicarsi a mondi lontai dal metal. Registra ad esempio due album con John Zorn in ambito jazz e con il direttore d’orchestra Lorenzo Arruga in un album dedicato a Vivaldi.

Nel 2001, dopo l’incidente del batterista Paul Bostaph, Kerry King chiede a Lombardo di rientrare negli Slayer, e quest’ultimo accetta, seppur dopo un discreto tira e molla. La sua permanenza nella band rimane continua fino al 2013, anno in cui decide di lasciare la band in seguito a problemi finanziari legati a un loro tour in Australia. Oggi Dave Lombardo continua a essere uno dei batteristi più apprezzati al mondo ed è collaboratore di numerosi gruppi.

Sai che…

– Tra i batteristi che lo hanno ispirato ci sono John Bonham dei Led Zeppelin, Peter Criss dei KISS, Bill Ward dei Black Sabbath, e poi ancora Mitch Mitchell (batterista di Hendrix), Ian Paice dei Deep Purple, Ginger Baker dei Cream e Keith Moon degli Who.

– Dave Lombardo è di origini italiane? A quanto pare sì. Il nonno si era infatti trasferito a Cuba proprio dal nostro paese.

– Ha collaborato anche con i Misfits e ha sostituito Lars Ulrich nei Metallica per alcune date nel 2004.

– La vita privata di Dave Lombardo non è stata spesso sotto i riflettori. Sappiamo che vive in California con la moglie Theresa e i due figli.

– Su Instagram Dave Lombardo ha un account ufficiale da centinaia di migliaia di follower.

TAG:
Dave Lombardo Rock Slayer

ultimo aggiornamento: 16-02-2021


Tutto su The Weeknd, il cantante di Blinding Lights

Tutte le curiosità su Ed Sheeran, la popstar di Perfect