Andy Taylor: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sullo storico chitarrista dei Duran Duran.

I Duran Duran sono stati delle vere star negli anni Ottanta, un gruppo amato da folle oceaniche. E non solo per la voce e il carisma di Simon LeBon, ma anche per il suono della chitarra di Andy Taylor, uno dei segreti del successo dello storico gruppo britannico. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di questo grande artista.

Chi è Andy Taylor

Andrew Arthur Taylor è nato a Cullercoats, Inghilterra, il 16 febbraio 1961 sotto il segno dell’Aquario. Appassionato di musica fin da bambino, inizia a suonare la chitarra a 11 anni, entrando subito, da adolescente, in alcuni gruppi locali e mettendosi subito alla prova anche come produttore.

Chitarra elettrica
Chitarra elettrica

La grande svolta della sua carriera arriva nel 1980 quando, a 19 anni, entra nei Duran Duran, band di cui diventa subito uno dei grandi trascinatori, avendo più esperienza da musicista rispetto ai compagni. Anche grazie a lui e alla sua chitarra, nei successivi cinque anni la carriera della band decolla, fino a farli diventare delle vere star internazionali.

Quando però le sonorità del synth pop del gruppo di Simon LeBon iniziano a stancarlo, Andy comincia a guardarsi attorno. Durante una pausa della band, si unisce così ad alcuni amici, il bassista John Taylor, il batterista Tony Thompson e il cantante Robert Palmer, e crea quello che diventa a tutti gli effetti uno dei supergruppi più amati di quel periodo: i Power Station. Con questa formazione suona anche in un evento di portata storica, il Live Aid del 1985. Di seguito un video tratto dalla loro performance:

Torna a suonare con i Duran Duran nel 1985 per il singolo A View to Kill, presenta colonna sonora di Agente 007 – Bersaglio mobile. Quindi l’anno dopo, durante le registrazioni dell’album Notorious, decide di lasciare il gruppo per dedicarsi ad altri progetti, tra cui il suo debutto da solista con l’album Thunder.

Il suo percorso lontano dalle formazioni con cui era diventato famoso termina nel 1996, quando si riunisce ai Power Station, e poi nel 2001, quando rientra nei Duran Duran, per la prima volta in formazione originale dal 1985. Dalla questo ritorno insieme nasce l’album Astronaut, uno degli ultimi album di grande successo della band. Nel 2006, però, al sorgere di nuove tensioni con il resto della band, Andy Taylor decide di lasciare nuovamente la formazione, stavolta in maniera definitiva. Cosa fa oggi? Continua a essere un artista rispettato in tutto il mondo, ma discograficamente è fermo da diversi anni.

Andy Taylor: la discografia in studio da solista

1987 – Thunder
1990 – Dangerous
1999 – The Spanish Sessions EP

La vita privata di Andy Taylor: moglie e figli

Andy si è sposato nel 1982 con Tracey Wilson, all’epoca una delle parrucchiere dei Duran Duran. Dalla loro relazione sono nati i suoi quattro figli.

Sai che…

– Nei primi anni di carriera si è esibito anche in alcune basi aeree militari.

– Nel luglio del 2009 ha avuto un infarto, ma è riuscito a riprendersi nel giro di pochi giorni.

– Ha pubblicato nel 2008 un’autobiografia, Wild Boy, in cui emergono le sue distanze rispetto agli altri membri dei Duran Duran.

– Andy ha investito fin da giovane nel mercato immobiliare e ha aperto negli anni Ottanta anche un wine bar chiamato Rio.

– Su Instagram Andy Taylor ha un account ufficiale da diverse migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-05-2022


Chi è CoCo, il cantante e rapper di La più bella con Mecna

Levante: andiamo alla scoperta di alcune curiosità sulla cantante