Chiara Civello: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantante romana, tra le grandi protagoniste del jazz in Italia.

Ci sono poche voci in Italia come Chiara Civello, una delle ultime grandi regine del jazz. Famosa negli Stati Uniti e in Brasile forse anche più che da noi, ha avuto modo di lavorare nella sua carriera con artisti come Michael Bublé, James Taylor, Burt Bacharach, Gilberto Gil, Al Jarreau, Pino Daniele e anche Tony Bennett, profondamente innamorato della sua voce. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Chiara Civello: biografia e carriera

Chiara Civello è nata a Roma il 15 giugno 1975 sotto il segno dei Gemelli. Figlia di una psicanalista pugliese e di un medico siciliano, Chiara cresce in un contesto molto sensibile all’arte, e a tre anni, incoraggiata dalla nonna Bianca, inizia a suonare il pianoforte. Fin da subito si dimostra un talento innato, e a tredici anni si iscrive alla Saint Louis Music School di Roma per cercare di addomesticare questo suo dono. Impressionando i suoi insegnanti, viene subito spinta a partecipare a concorsi importanti, e grazie a uno di questi ottiene una borsa di studio per il Berklee College of Music.

Microfono concerto
Microfono concerto

Studia quindi a Boston nel 1994, e qui incontra Antonia Bennett, figlia del grande Tony, che farà da tramite al loro incontro. Il crooner, più tardi, parlerà di Chiara in termini entusiastici, esaltandone le sue doti. Durante gli anni americani comincia a muovere i primi passi nel mondo della musica e, grazie ad alcuni fortunati incontri, diventa la prima artista italiana a incidere per la Verve Records. Nasce nel 2005 Last Quarter Moon, il suo album di debutto, nonché uno dei dischi più folgoranti in ambito jazz del nuovo millennio.

Tornata in Italia raccoglie i frutti del suo successo attraverso duetti con artisti del calibro di Laura Pausini e Pino Daniele. Con l’artista napoletano non solo incide un brano nel disco Ricomincio da 30, ma prende parte anche a un trionfale concerto a Piazza Plebiscito.

In questi anni inizia a collaborare anche con alcuni tra i più importanti jazzisti italiani, come Stefano Di Battista, Roberto Gatto e Danilo Rea. Esperienze fondamentali per la sua crescita, così come il suo viaggio in Brasile. Inserita nella scena jazz locale da Daniel Jobim, conosce in questo periodo artisti del calibro di Ana Carolina, che saranno fondamentali per la sua carriera.

Nel 2011 per la prima volta si esibisce al Concerto del Primo Maggio di Roma, accompagnando Fabrizio Bosso. Ormai matura e famosa anche nel nostro Paese grazie ad alcuni singoli in collaborazione con personaggi noti della nostra musica, nel 2012 accetta di partecipare a Sanremo con il brano Al posto del mondo, ma non riesce a entrare nella finale.

Nonostante la delusione, nel 2012 Chiara riesce a presentare il suo nuovo album dal vivo in eventi importanti in tutta Italia, e prosegue la sua ascesa anche in Brasile, grazie al successo di canzoni come Problemi.

Ormai diventata a tutti gli effetti una star internazionale, nel corso degli anni Duemiladieci pubblica diversi album di rilievo, e collabora con artisti del calibro di Gilberto Gil, Chico Buarque, Esperanza Spalding, portando la sua musica ovunque, da New York a Tokyo, e guadagnandosi anche una nomination ai Latin Grammy Award. Cosa fa oggi Chiara Civello? Resta una delle voci più amate in ambito jazz. Tra i suoi ultimi progetti c’è Chansons, una raccolta di interpretazioni di standard francesi pubblicata nel 2021.

Chiara Civello: la discografia in studio

2005 – Last Quarter Moon
2007 – The Space Between
2010 – 7752
2012 – Al posto del mondo
2014 – Canzoni
2017 – Eclipse

La vita privata di Chiara Civello

Sulla sua vita sentimentale non conosciamo dettagli. La cantante è sempre stata molto riservata e ha tenuto a proteggere la sua privacy anche negli anni di maggior visibilità.

Sai che…

– Chara Civello ha cantato nella sua carriera in italiano, inglese, spagnolo, portoghese, francese e napoletano.

– Da anni Chiara vive a New York.

– Oltre a essere una grande cantante, suona chitarra e pianoforte.

– Ha scritto diverse canzoni con l’amico Rocco Papaleo.

– Ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

– Su Instagram Chiara Civello ha un account ufficiale da decine di migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Tutti i segreti di Whitney Houston, la cantante più premiata di sempre

Chi è Davide Papasidero, il vocal coach più amato su TikTok