Stefano Di Battista: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul sassofonista romano protagonista a Sanremo anche con la moglie Nicky Nicolai.

Raffinato jazzman, sassofonista di grande talento, ma anche musicista capace di calcare il palco dell’Ariston durante il Festival di Sanremo. Stefano Di Battista è un grandissimo musicisita, uno dei più apprezzati a livello nazionale e internazionale. Scopriamo alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Stefano Di Battista

Stefano Di Battista è nato a Roma il 14 febbraio 1969 sotto il segno dell’Acquario. Appassionato di musica fin da piccolissimo, ha iniziato a studiare il sax a 13 anni dopo essere stato folgorato da questo strumento durante un saggio di fine anno alle scuole medie. Appassionatosi alla usica di Art Pepper, si è iscritto al Conservatorio, conseguendo il diploma a 21 anni con il massimo dei voti.

Sassofono jazz
Sassofono jazz

Dopo il diploma comincia a suonare in alcuni gruppi e nel 1992 incrocia la strada con il musicista Jean-Pierre Como, che lo invita a suonare a Parigi, una delle città più importanti per la scena jazz. L’artista accetta di trasferirsi e costruisce così il suo legame con la Francia, collaborando in questo periodo con artisti leggendari come Jimmy Cobb, Michel Petrucciani e Nat Adderley.

Pubblica così il suo primo album, Volare, nel 1997. L’anno dopo ottiene un ingaggio per la storica Blue Note e incide un nuovo disco, A prima vista, diventando uno dei jazzisti più promettenti del mondo. Di seguito la sua Funny Moon:

Nel 2000 incide un album con una band leggendaria formata dal batterista Elvin Jones, dal pianista Jacky Terrasson e dal contrabbassista Rosario Bonaccorso. Si tratta della sua coonsacrazione a livello internazionale, con tanto di primo posto nelle classifiche europee. Cosa fa oggi Stefano Di Battista? Prosegue la sua carriera come leader dello Stefano Di Battista Jazz Quartet.

Stefano Di Battista a Sanremo

Il grande jazzista vanta anche un’esperienza a Sanremo. Nel 2005 ha partecipato al Festival insieme alla moglie Nicky Nicolai con il brano Che mistero è l’amore, arrivando al quarto posto nella classifica finale e vincendo la categoria Gruppi.

Torna sul palco dell’Ariston nel 2008 come ospite dei Tiromancino, mentre nel 2009 è di nuovo in gara con la moglie con un brano scritto insieme a Jovanotti, ossia Più sole. Dopo alcuni anni di assenza, è stato annunciato come ospite anche nel 2021, insieme alla Banda del corpo di Polizia.

La vita privata di Stefano Di Battista: moglie e figli

Stefano Di Battista è sposato con la cantante Nicky Nicolai. I due si sono conosciuti a un concerto presso il laghetto dell’Eur a Roma. Il loro amore è scoppiato qualche tempo dopo. All’inizio pare anzi che lei trovasse il sassofonista anche un po’ antipatico. Dalla loro relazione è nata una figlia, Flora.

Sai che…

– Nel 2007 ha suonato in un famoso album di Adriano Celentano, Dormi amore, la situazione non è buona.

– Altre incursioni nel grande pop sono state nell’album Presente di Renato Zero e in Q.P.G.A. di Claudio Baglioni.

– Con la moglie è proprietario di un ristorante a Roma, Da Peppe a Tor Cervara.

– Su Instagram Stefano Di Battista ha un account in cui aggiorna su tutte le sue attività.

TAG:
Stefano Di Battista

ultimo aggiornamento: 01-03-2021


Chi è Avincola, il giovane cantautore che ha conquistato Fiorello

Jon Bon Jovi, la rockstar che amava Frank Sinatra