Alexi Laiho: la carriera, la vita privata e le curiosità sul frontman dei Children of Bodom, scomparso prematuramente a 41 anni.

Alexi Laiho è stato una vera e propria istituzione nel mondo del death metal e del metal melodico anni Duemila. Con i Children of Bodom ha pubblicato alcuni degli album più apprezzati del genere in epoca moderna, scrivendo per sempre il suo nome nella storia della musica, e soprattutto della musica finlandese. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi era Alexi Laiho

Markku Uula Aleksi Laiho, questo il vero nome di Alexi Laiho, nacque a Espoo, in Finlandia, l’8 aprile 1979 sotto il segno dell’Ariete. Cresciuto con una grande passione per la musica, iniziò a suonare il violino a sette anni. Influenzato dall’heavy metal, genere preferito della sorella, a 11 anni scelse di abbandonare il vecchio strumento per passare alla chitarra elettrica. Negli anni successivi studiò poi il pianoforte al conservatorio.

chitarra elettrica rock
chitarra elettrica rock

Influenzato da un altro grande chitarrista finnico, Roope Latvala, con cui suonò nei Sinergy e nei Children of Bodom, fondò nel 1993 gli IneartheD, diventati in seguito Children of Bodom, insieme al batterista Jaska W. Raatikainen. Con la band debuttò discograficamente con l’album Something Wild nel 1997, raggiungendo il successo con dischi come Follow the Reaper e Are You Dead Yet?. Di seguito la loro Hate Me!:

Non solo COB. Alexi suonò fino al 2001 anche con gli Impaled Nazarene, e a inizio millennio ha fondato un progetto punk rock, i Kylahullut. Negli ultimi anni aveva creato un nuovo progetto discografico i Bodom After Midnight.

La morte di Alexi Laiho

Malato da tempo (ma non è stata specificata la natura del suo male), Alexi Laiho è scomparso sul finire del dicembre 2020. La sua morte è stata resa nota solo il 4 gennaio 2021, lasciando un velo di tristezza in tutti i suoi fan e negli amanti della musica metal.

La vita privata di Alexi Laiho: moglie e figli

Alexi era stato sposato con Kimberly Goss dal 2002 al 2004. Era stato al centro di alcune voci per una presunta relazione omosessuale con il tastierista Janne Wirman. Per tre anni, fino alla morte, è stato sposato con Kelli Wright, da cui ha avuto anche dei figli.

Sai che…

– Era soprannominato Wildchild, dal titolo di una canzone degli W.A.S.P.

– I cantanti che lo hanno maggiormente influenzato sono stati Phil Anselmo dei Pantera e Mille Petrozza dei Kreator.

– Su Instagram Alexi Laiho aveva un account ufficiale.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock

ultimo aggiornamento: 04-01-2021


Chi è Nello Daniele, il fratello cantautore dell’indimenticabile Pino

Chi è Marilyn Manson, l’icona dell’industrial metal