Che fine hanno fatto i vincitori di The Voice?

The Voice of Italy: che fine hanno fatto tutti i vincitori delle precedenti edizioni del talent di Rai 2.

La sesta edizione di The Voice of Italy è già iniziata e ha mostrato alcuni talenti piuttosto interessanti. Ma riusciranno ad imporsi anche nel mondo della musica ‘vera’? Simona Ventura in sede di presentazione ha promesso che questa edizione per gli artisti in gara sarà un punto di partenza, non un punto d’arrivo.

Proprio quello che non è stato nelle precedenti cinque edizioni. Stavolta i coach hanno dichiarato che laveranno insieme per produrre il singolo del vincitore e lo faranno esibire nei propri concerti. Basterà? Forse sì, forse no. Ma nell’attesa di scoprirlo andiamo a rivedere cosa è successo ai precedenti cinque trionfatori del talent più ‘sfortunato’ d’Italia.

Che fine hanno fatto i vincitori di The Voice of Italy?

Da Elhaida Dani a Maryam Tancredi, passando per Suor Cristina, tutti i vincitori delle passate cinque edizioni hanno avuto i loro momenti di gloria, chi migliori, chi peggiori. Ma alla resa dei conti si sono dimostrati impotenti nel proseguire una carriera, perlomeno una carriera solida, nel mondo della musica.

The Voice of Italy
Fonte foto: https://www.facebook.com/Thevoiceufficiale

Elhaida Dani, la vincitrice del 2013

La prima concorrente a vincere The Voice è stata nel 2013 l’albanere Elhaida Dani. Un talento vero, dotata di una grande voce e ben guidata da Riccardo Cocciante.

La sua carriera dopo il talent è iniziata con un singolo italiano, Baciami e basta. Un primo passo rimasto anche unico, a causa dello scarso successo. Due anni dopo, Elhaida è stata costretta a tornare in patria, e da qui ha avuto anche l’occasione di rappresentare l’Albania all’Eurovision. Dal 2016 è entrata nel cast della versione francese di Notre Dame de Paris, nel ruolo importante di Esmeralda. Ma nel mercato della musica d’intrattenimento di lei si sono perse le tracce.

Di seguito il video di Baciami e basta:

Suor Cristina, la vicintrice del 2014

Suor Cristina è effettivamente un personaggio di cui si ha ancora memoria. Il suo provino su YouTube ha fatto il ‘botto’, con oltre 100 milioni di views. Oggi si fa chiamare Sister Cristina, ha pubblicato due album (di cui uno di cover) e ha partecipato anche a Ballando con le stelle. Il successo musicale è però un’altra cosa.

Di seguito Felice di Cristina Scuccia:

Fabio Curto, il vincitore del 2015

La terza edizione di The Voice venne vinta dal calabrese Fabio Curto, da molti ricordato per la somiglianza con Gerard Butler in 300. Riuscì a conquistare il programma grazie ai coach Facchinetti. Dopo aver pubblicato un EP, di Curto si sono perse le tracce. Lui ha continuato comunque a far musica, ma senza un vero appoggio da parte della major.

Di seguito un video della finale del 2015:

Alice Paba, vincitrice del 2016

Alice qualcosa di concreto l’ha fatta. La cantante romana, all’epoca del talent giovanissima (aveva solo 19 anni), è riuscita a trionfare grazie alla sua splendida voce.

Ma il meglio l’ha avuto dopo il talent, quando è arrivata fino al palco di Sanremo, in coppia con Nesli. I due insieme hanno cantato il brano Do retta a te, ricevendo meno consensi di quanto sperato. Ma intanto Alice può vantarsi di aver calcato il palco dell’Ariston, cosa che per i talenti di The Voice è alquanto utopico. Di seguito il video di Do retta a te:

Maryam Tancredi, la vincitrice del 2018

Dopo un anno di pausa, nel 2018 The Voice è tornato su Rai 2. A vincere la quinta edizione è stato Al Bano con la concorrente napoletana Maryam, anche lei 19enne al momento del trionfo. Una voce possente, la sua, che ha conquistato fin da subito anche il pubblico.

Ma The Voice 2018 è finito da più di un anno, e la ragazza non ha ancora pubblicato nemmeno un EP. Noi continuiamo ad aspettare, ma la sensazione è che il treno sia già passato e nessuno di noi se n’è accorto. Di seguito il video del suo singolo Con te dovunque al mondo:

Fonte foto: https://www.facebook.com/Thevoiceufficiale

ultimo aggiornamento: 14-05-2019