Biagio Antonacci, Ti saprò aspettare: il nuovo singolo

Biagio Antonacci: ecco il video di Ti saprò aspettare, con la partecipazione di Gigi Buffon

Biagio Antonacci, Ti saprò aspettare: il nuovo singolo del cantautore di Rozzano, secondo estratto da Chiaramente visibili dallo spazio.

Biagio Antonacci è pronto a tornare in rotazione radiofonica con un nuovo singolo estratto dall’album Chiaramente visibili dallo spazio. A distanza di diversi mesi da Ci siamo capiti male, il cantautore di Rozzano ha scelto quale sarà il nuovo brano che accompagnerà l’avventura del suo quindicesimo disco in studio.

Andiamo ad ascoltare insieme Ti saprò aspettare, in attesa di poter ammirare il video ufficiale di questo secondo singolo.

Biagio Antonacci: Ti saprò aspettare

Il nuovo singolo di Biagio è in arrivo in rotazione radiofonica il 24 gennaio. Il pezzo è stato accompagnato dopo pochi giorni da un video ufficiale con co-protagonista un’icona del calcio italiano: Gigi Buffon. Il portierone juventino, nonostante la fede calcistica, è un grande amico di Biagio, noto tifoso interista.

La scelta per il primo singolo del cantuatore in questo 2020 è ricaduta su una ballata intensa, che scruta le relazioni attraverso un punto di vista molto particolare, umano e quindi imperfetto. Questo il video di Ti saprò aspettare:

Biagio Antonacci dal vivo a Milano

Nel 2020 il cantautore di Rozzano sarà protagonista non di un tour, ma di una residency al Teatro Carcano di Milano. Una serie di concerti speciali e molto intimi, che permetteranno al pubblico di Biagio di conoscerlo in una nuova veste, di poter scoprire un lato di Antonacci che finora non è mai venuto alla luce. Il primo appuntamento è quello del 29 settembre 2020.

Nel corso di questi concerti l’artista presenterà sia molti dei brani presenti nella tracklist di Chiaramente visibili dallo spazio sia alcuni dei suoi classici con un arrangiamento però molto diverso, spogliate dei suoni cui siamo abituati, per poterne godere nella loro essenzialità.

Biagio Antonacci
Biagio Antonacci

ultimo aggiornamento: 27-01-2020