Raffaella Fico avrebbe dovuto debuttare come cantante durante il concerto programmato al teatro della Luna di Assago, ma l’evento è stato rimandato

L’esordio come cantante Raffaella Fico è stato un flop: il suo primo concerto è stato annullato.

Secondo Dagospia, che ha reso nota la notizia, il motivo dell’annullamento è il numero di biglietti venduti (solo 100), mentre la struttura ospitante il teatro della Luna di Assago arriva ad una capienza di circa 2000 persone.

Gianluca Tozzi (figlio di Umberto Tozzi), suo compagno e produttore, per questa ragione ha comunicato tramite Adnkronos, che non è stato raggiunto l’obiettivo prefissato.

Il futuro marito di Raffaella Fico, Gianluca Tozzi, ha diramato una nota:

“Ci dispiace posticipare la data del concerto, ma non abbiamo raggiunto l’obiettivo prestabilito. Ci tengo a precisare che la decisione è della produzione e non dell’artista, che si sarebbe ugualmente esibita per non deludere i suoi fan”.

Un flop già preannunciato sul web alcuni giorni fa dalla pungente Selvaggia Lucarelli:

“30 euro per insultare Raffaella Fico è un prezzo ragionevole”.

Spiacenti dirlo, ma forse non è stata l’unica a pensarla così e la partecipazione di Raffaella Fico a Tale e Quale Show 2014 non sono bastati.

Niente paura per i biglietti del concerto di Raffaella Fico già acquistati: potranno essere rimborsati presso entro e non oltre il 29 dicembre presso i punti vendita dove sono stati acquistati.


Stromae incanta Milano con un concerto esplosivo e coinvolgente

Per gli AC/DC venduti 60 mila biglietti