Annalisa Scarrone sarà tra i venti big ai nastri di partenza della nuova edizione del Festival di Sanremo 2016.

Il Festival di Sanremo è quasi la sua seconda casa, se si considera che quella di Annalisa sarà la terza partecipazione alla kermesse ligure. Da quando ha cominciato non ha più smesso: e così la giovane artista salirà ancora una volta sul palcoscenico dell’Ariston, a dodici mesi dalla sua Una finestra tra le stelle, a ventiquattro da Scintille, il brano d’esordio. La canzone con cui stavolta tenterà di portare a casa l’edizione 2016 del Festival è Il diluvio universale: un brano che lei stessa ha scritto in collaborazione con Diego Calvetti, colui che dirigerà l’orchestra che accompagnerà Annalisa nella sua esibizione.

Il tema di Il Diluvio Universale

In questi ultimi giorni i venti big in gara, così come le Nuove Proposte, hanno avuto la possibilità finalmente di provare il brano proprio insieme all’orchestra scelta per l’edizione numero sessantasei. E Annalisa ha voluto dare qualche anticipazione sul tema della sua Il Diluvio Universale: che si parli di pioggia? No, non proprio.

Questa è una canzone molto adulta, molto consapevole – ha detto Annalisa – è un diluvio di parole: una serie di pensieri, una serie di emozioni e riflessioni sull’amore e sulla vita in generale, cantante come se fosse un flusso di coscienza per questo diluvio universale.

Annalisa e la schiera degli ex talent

Annalisa fa parte della schiera di giovani ex talent in gara al prossimo Festival di Sanremo. Qualcuno ha storto il naso a leggere l’elenco dei partecipanti, ma non si può mettere in dubbio che quello dei talent è ormai un fenomeno inarrestabile che non può non essere preso in considerazione.

Ed è in questa direzione che si è mossa la Commissione che ha selezionato artisti e brani. Oltre ad Annalisa, ci saranno anche Valerio Scanu (vincitore dell’edizione 2010), ma anche Alessio Bernabei, solista e in gara contro i Dear Jack e Debora Iurato.


Esclusiva – Emma Morton: «La voglia di ricominciare»

Francesca Michielin: a Sanremo senza timori