Giovane artista di Amici 23, davanti ai prof di canto e ballo Ayle presenta il suo inedito intitolato “Allergica alle fragole”.

Durante la puntata di Amici 23 del 20 novembre, Elia Fagella – alias Ayle – debutta con il singolo “Allergica alle fragole” che si aggiudica gli applausi dei prof e del pubblico in studio. Si tratta del primo inedito del giovane cantante da quando è entrato nella scuola di Amici.

mano tiene microfono

Il grande esordio ad Amici 23

Notato ai casting da Anna Pettinelli, l’artista esordiente classe 2004 ha presto trovato posto tra i banchi della scuola di Amici. Da barman e bagnino, decide di dare un senso più profondo alla sua giovane vita, sfidando sé stesso con ciò che sa fare meglio: cantare.

Con una personalità sensibile ed emotiva, Ayle riesce a coinvolgere il pubblico con le sonoratità rap. Le sue doti lo hanno portato a firmare un contratto con Carosello Records con cui pubblica il suo singolo d’esordio, “Attenzione” (produzione di Jiz), a cui fanno seguitoChe cazzo stai facendo e Chiamami“, lanciato a luglio scorso.

Ayle spiega il significato di “Allergica alle fragole”

Sfidandosi con Holy Francisco, la sua esibizione fa palesemente intimorire il suo rivale che comprende di avere già poche speranze di vincere. Ayle si esibisce con il suo primo inedito “Allergica alle fragole”, per poi interpretare “Un tempo piccolo” di Franco Califano.

Elia Fagella ha spiegato il significato del testo del suo inedito: “Ho scritto questo pezzo dopo una rottura per me pesantissima dove c’è stato un fine rapporto duro e brusco che, inizialmente, mi ha sconvolto la vita”.

“Dedico il brano a chi ha sofferto per una storia d’amore tragica come la mia, a chi ha sofferto una mancanza improvvisa in cui due persone, che prima si amavano e stavano insieme ogni giorno, smettono di parlarsi e di degnarsi di uno sguardo. Sono con voi!, conclude Ayle.

Di seguito l’esibizione ad Amici con “Allergica alle fragole”:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2023 12:47


Sanremo 2024, i La Sad canteranno “Autodistruttivo”

Le migliori canzoni di Natale per i più piccoli