All Together Now: il racconto della finale

All Together Now 2019: la finale e il vincitore della prima edizione del game show condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.

La prima edizione di All Together Now è arrivata all’atto conclusivo. Il game show musicale condotto da Michelle Hunziker, con J-Ax nell’inedito ruolo di presidente della giuria, ha conqusitato una buona fetta di pubblico italiano col suo format tanto semplice quanto confusionario.

Una buona dose di trash, qualche bella esibizione e tanto spettacolo hanno fatto sì che i risultati fossero soddisfacenti fino a questo momento. Ma adesso è l’ora della finale: chi sarà il vincitore del montepremi di 50mila euro in palio? Scopriamolo insieme.

All Together Now: la finale

I finalisti di questa edizione di All Together Now sono Federica Bensi, Daria Biancardi, Manuel Colecchia, Luca Di Stefano, Samantha Discolpa, Dennis Fantina, Veronica Liberati, Rosy Messina, Carlo Paradisone, Gregorio Rega, Martina Maggi e Alessandra Procacci. Questi ultimi due sono gli unici ad aver conquistato la finale con il punteggio massimo di 100 giurati.

Ospiti dell’atto conclusivo Renato Zero, Al Bano, Nek, Ron e il soprano Ivana Canovic.

Nek
Nek

La puntata si apre con l’ingresso del primo ospite, Nek, che canta una strofa di Lascia che io sia. Tocca poi ad Al Bano, che interpreta il suo cavallo di battaglia, Nel sole. Arriva infine il soprano Ivana. Ultimo, ma non ultimo, Renato Zero, che scatena il pubblico sulle note di Mi vendo.

Dopo una lunga parentesi di Zeromania, si parte con la sfida. I primi due a esibirsi sono Carlo Paradisone, che canta Se bruciasse la città. A competere con lui c’è Daria Biancardi, che interpreta un’urlata Think di Aretha Franklin. A vincere la sfida è… Carlo Paradisone, con 82 punti contro 75!

La seconda sfida vede protagonisti il giovanissimo Luca Di Stefano e Dennis Fantina. Parte il veterano di Amici con Oggi sono io di Alex Britti. A seguire, Luca con Bella senz’anima di Riccardo Cocciante. Tra i due a vincere è… Luca Di Stefano, con 87 punti contro 67!

Dopo una pausa dedicata a Michelle, che interpreta il suo brano trap Mchkere, è il momento di Rosy e Samantha. Comincia Rosy con L’America di Gianna Nannini. Samantha porta invece La vita di Elio Gandolfi (interpretata anche da Shirley Bassey), un pezzo del 1968. A vincere è… Rosy con 76 punti contro 54!

La gara prosegue senza sosta. Arriva il momento di Manuel e Veronica. Performance poco positiva per il primo cantante, che interpreta E dimmi che non vuoi morire di Patty Pravo. La potenza della Liberati sulle note di E non finisce mica il cielo di Mia Martini è invece inarrestabile e conquista il cuore dei giudici. Arriva il momento del verdetto… 95 a 48 per Veronica!

Le emozioni sono fortissime, c’è bisogno di una pausa. Nek si riprende la scena e canta la sua La storia del mondo. Tocca quindi a Martina e Federica. Si parte da Federica, che stavolta canta I Have Nothing di Whitney Houston. Arriva quindi il momento di Martina, la finalista arrivata fin qui con un 100. La sua performance è sulle note di Shallow di Lady Gaga. A vincere questa dura sfida è… Martina, 73 contro 44!

La sesta e ultima sfida di questa prima fase vede scontrarsi Gregorio e Alessandra, un’altra concorrente da 100. Si parte da quest’ultima, che presenta Listen di Beyoncé. Per batterla, Gregorio punta su Yes I Know My Way di Pino Daniele. E a trionfare è… proprio Gregorio, con 99 punti, il punteggio più alto finora!

All Together Now: il vincitore

La seconda manche parte con Gregorio, che sceglie di sfidare Martina. Novello Freddie Mercury, Gregorio si lascia andare con una potente Somebody to Love. Per Martina invece è il momento di cimentarsi con Patti Smith e la sua Because the Night. Sfida durissima, ma anche stavolta Greg fa un’altra vittima da 100, superandola con 97 punti a 60!

Si continua con Veronica, che sceglie di portare in sfida Carlo. La prima a cantare è la Liberati, che interpreta Don’t Let the Sun Go Down di George Michael. Carlo ‘risponde’ con Stand by Me di Ben E. King. La vittoria sorride a Veronica, con 98 punti contro 78! Carlo si prende un’ultima soddisfazione e chiede alla fidanzata di sposarlo e ottiene il suo sì.

Arriva il momento di una nuova pausa. Introdotto da una registrazione di Lucio Dalla, Ron emoziona l’intero studio cantando Almeno pensami. Tocca quindi all’ultima delle tre sfide della seconda fase. Luca canta Just the Way You Are di Barry White. Rosy interpreta invece Enough Is Enough di Barbra Streisand e Donna Summer. 81 a 80, per un solo punto vince il giovane Luca!

Siamo arrivati al momento dei duetti questa lunga finale. I tre concorrenti rimasti canteranno insieme a tre ospiti. Il primo è Gregorio, che interpreta Se telefonando affiancato da Nek. Il secondo è Luca, abbinato a Ron. Insieme, cantano Futuro di Lucio Dalla. Il terzo duetto è quello tra Veronica e Al Bano, che insieme interpretano È la mia vita. Alla ‘superfinalissima’ passano Gregorio e Veronica, entrambi con 99 punti.

Ultimissima sfida. Si parte con Gregorio, che canta la splendida Ancora di Eduardo De Crescenzo. Per superarlo, Veronica punta su Caruso di Lucio Dalla. È il momento del verdetto finale: il vincitore di All Together Now è… Gregorio Rega! 94 punti contro i 76 della ‘rivale’. È lui ad aggiudicarsi i 50mila euro del premio finale.

ultimo aggiornamento: 20-06-2019