Lodo Guenzi cede il ruolo di frontman a Sanremo al compagno di band Albi: sarà lui a cantare Combat Pop per Lo Stato Sociale.

Novità ne Lo Stato Sociale. Al Festival di Sanremo 2021 non sarà Lodo Guenzi a cantare, bensì Albi. Lo storico frontman lascia il proprio posto al compagno di gruppo in quella che si prospetta una delle esibizioni più sorprendenti dell’intera kermesse. Non a caso nell’ultimo dei cinque album pubblicati dal gruppo nell’ultimo mese, per il progetto ‘5 dischi per 5 artisti‘, sono presenti solo quattro brani: il quinto sarà Combat Pop.

Lo Stato Sociale: canta Albi, non Lodo

Nell’ultimo mese Lo Stato Sociale ha regalato cinque album ai propri fan per raccontare la storia dei singoli individui del collettivo. Dopo Bebo, Checco, Carota e Lodo, il 26 febbraio, a pochi giorni da Sanremo, è arrivato il momento di Albi, con il suo disco che vedrà all’interno anche Combat Pop, il pezzo che sarà svelato sul palco dell’Ariston.

Lo Stato Sociale
Lo Stato Sociale

Come spiegato dalla stessa band bolognese, Albi è un album che parla del valore delle relazioni interpersonali, fondamentali all’interno di un gruppo. Spiega lo stesso Albi: “È una storia senza fine e senza un inizio preciso. Diciamo che tutto ha preso forma quando ho capito cosa volevo fare nella vita: ‘stare bene, fare stare bene e cantare viva la libertà’. Da quel momento mi sono immerso nelle relazioni cercando di rispettare questa mia identità, in un equilibrio instabile sopra la follia di questa strana società globale“.

La dedica di Lodo per Albi

Albi, che nel gruppo è anche il bassista, ha ricevuto la ‘benedizione‘ social da parte del frontman del gruppo, che ha voluto scrivergli una bella dedica: “Ciao Albi, ti voglio bene che tanto lo diciamo mica, e non t’avessi beccato chissà che ca**o facevo nella vita. E me l’hai cambiata sì, un po’ di volte (…) Esce il tuo piccolo disco che comincia dalla traccia numero due, la prima la suoniamo settimana prossima nel più affollato teatro vuoto della pandemia. Il mio Sanremo è stato tre anni fa, non ce ne sarà mai un altro, e me l’hai regalato. Questo sarà il tuo, per una volta non lascerai meriti a chi ti bacia in pubblico. Ah, notte“. Ecco il suo post:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Allarme Covid a Sanremo: +27% di contagi in una settimana

10 duetti che hanno fatto la storia di Sanremo