Il significato di Povera Patria, canzone di Franco Battiato, presente nell’album Come un cammello in una grondaia del 1991.

Franco Battiato realizzò Povera Patria – canzone presente nell’album Come un cammello in una grondaia del 1991 – in un momento storico critico per l’Italia. Eravamo nel 1992 e il paese fu travolto dallo scandalo della mano politica. Il testo del cantautore, dunque, funse da denuncia sociale, ma anche da cassa di risonanza del forte disinteresse provato, al tempo, dai cittadini nei confronti della classe politica. Il messaggio finale del brano, però, è ricco di speranza, affinché si costruisca un avvenire migliore.

Franco Battiato
Franco Battiato

Franco Battiato, il significato di Povera Patria

Ogni canzone di Franco Battiato racchiude un significato profondo, richiami filosofici e di stampo sociali e, seguendo questa impostazione, anche Povera Patria non poteva non avere tali caratteristiche. Il brano, scritto dal cantautore, fa parte dell’album Come un cammello in una grondaia, album pubblicato nel 1991.

Il video di Povera Patria:

Povera Patria valse a Franco Battiato la Targa Tenco e il premio come miglior disco dell’anno nel 1992. Un testo che fungeva da denuncia della malapolitica che, proprio in quegli anni, era esplosa sullo sfondo dello scandalo di Mani Pulite.

Un momento storico in cui la classe dirigente non faceva gli interessi del paese e in cui i cittadini dimostrarono la loro più totale disaffezione alla politica stessa. Con il suo modo elegante di raccontare le cose, Battiato dimostra il suo impegno politico e sociale, portando alla luce l’abuso di potere in determinati passaggi della canzone: “Nel fango affonda lo stivale dei maiali“, parole che sintetizzano pienamente il periodo a cui faceva riferimento.

La cover di Colapesce e Dimartino di Povera Patria a Sanremo 2021

In occasione del Festival di Sanremo 2021, Colapesce e Dimartino eseguiranno una cover di Povera Patria, omaggiando, così il grande cantautore siciliano, sul palco dell’Ariston. I due artisti, infatti, hanno imparato molto da Franco Battiato e, per questo motivo, hanno pensato di realizzare un rifacimento del brano, uscito nel 1992, direttamente in una delle più importanti kermesse musicali del nostro paese.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 27-02-2021


Tutti i vincitori di Sanremo nella categoria Nuove Proposte

Mick Jagger celebra i 150 anni della Royal Albert Hall