Achille Lauro, 1920: la data di uscita e la tracklist del nuovo album dal vivo del cantante romano, che omaggia lo swing insieme a un’orchestra.

Dalla trap al punk, dal pop alla dance, e ora lo swing: il versatile Achille Lauro chiude la trilogia aperta con 1969 e 1990, annunciando un nuovo album, 1920. Un disco che non sarà come gli altri. Un album dal vivo registrato insieme a un’orchestra. Ecco tutte i dettagli sul nuovo side project dell’ex trapper romano.

Achille Lauro: la tracklist di 1920, il nuovo album

Il nuovo disco di Lauro è in arrivo il 4 dicembre. Un tuffo nel passato con uno sguardo sempre rivolto al futuro, tra swing, gessati e atmosfere che ricordano l’immaginario italo-americano degli anni Venti.

Achille Lauro
Achille Lauro

Sui social l’artista romano ha presentato il nuovo progetto con queste parole: “Sapete quanto io non sia mai stato interessato a seguire una logica dettata dall’industria musicale e le sue mode del momento. Ho sempre fatto la musica per il puro godimento che mi dà. Ci sto scopan*o. Con questo finisce la mia trilogia. È l’ultimo side project. Poi cambierà tutto. E per sempre. Intanto divertitevi!“.

Ecco il post con l’annuncio:

Achille Lauro: la tracklist e i featuring di 1920

L’album si compone di otto tracce tra brani inediti e cover in perfetto stile jazz anni Venti. Troviamo così standard come My Funny Valentine, Jingle Bell Rock o la ‘carosoniana’ Tu vuò fa’ l’americano, ma anche brani ancora mai ascoltati come Chicago, e riedizioni Cadillac 1920.

Nel suo lungo post di presentazione, l’artista ha spiegato che la sua concezione di fare musica negli ultimi due anni è stata completamente stravolta, quello che pensava prima si è capovolto. Prima si concentrava solo sui minimi dettagli, oggi invece sa che tutto quello che finora ha fatto è l’entrée di ciò che sta per arrivare. Quale sarà la sua nuova vita?

Per ora non lo sappiamo, ma intanto gustiamoci la tracklist di questo album con la Untouchable Jazz Band del Maestro Dino Plasmati:

1 – My Funny Valentine
2 – Chicago
3 – Pessima
4 – Tu vuò fa’ l’americano (feat. Gigi D’Alessio)
5 – Cadillac 1920
6 – Bvlgari Black Swing (feat. Izi & Gemitaiz)
7 – Piccola Sophie
8 – Jingle Bell Rock (feat. Annalisa)

TAG:
Achille Lauro strillo

ultimo aggiornamento: 23-11-2020


Il giorno in cui il mondo scoprì che Freddie Mercury aveva l’AIDS

Vasco Rossi, 40 anni di Colpa d’Alfredo: online il video di Anima Fragile