Zucchero e Bono: una canzone per ricordare le stragi di Parigi

Zucchero Fornaciari canterà “Street of Surrender S.O.S”, scritta da Bono degli U2, per omaggiare le vittime delle stragi di Parigi.

Zucchero e il suo amico Bono, con cui aveva già collaborato in passato, hanno unito le forze per scrivere e musicare “Street of Surrender S.O.S”. Si tratta di una canzone ispirata alle stragi del 13 novembre avvenute a Parigi lo scorso anno, per mano di un commando affiliato all’Isis. Zucchero ha annunciato che eseguirà il brano durante i due live che terrà all’Olympia di Parigi il 7 e 8 novembre.

Zucchero ha raccontato, come riporta il sito dell’Ansa, che un anno fa aveva chiesto a Bono di scrivergli un testo per una melodia da lui composta.

“Quando me le ha mandate, mi ha detto che si riferivano agli attentati di Parigi”.

Il 13 novembre scorso, nel locale parigino Bataclan, un gruppo armato affiliato all’Isis uccise 93 persone durante un live della band americana Eagles of Death Metal. Il mondo intero fu sconvolto da quell’attentato, e Bono scrisse di getto il testo, che ha regalato al suo amico Zucchero.

Un amore ricambiato

Zucchero, che sta portando in giro per il mondo il suo “Black Cat World Tour 2016”, ha raccontato in un’intervista a Radio Italia di amare molto la Francia, e in particolare la città di Parigi.
Si tratta di un amore ricambiato, perché la Francia – insieme ovviamente al nostro Paese – fu tra i primi a credere nel grande talento di Zucchero, e a dimostrargli un sincero affetto. Gli album “Blue’s”, uscito nel 1987, e “Oro Incenso e Birra”, nel 1989, andarono benissimo in Francia e da allora i francesi non l’hanno più dimenticato. Addirittura “Spirito divino” riuscì a guadagnarsi nientemeno che il primo posto assoluto nella classifica dei dischi più venduti.

I concerti di Fornaciari all’Olympia di Parigi saranno trasmessi live da Radio Italia, che ha appena perso il suo speaker storico Franco Nisi.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-11-2016

Caterina Saracino